Il Maggio dei libri alle Oblate.

Il Maggio dei libri alle Oblate. Maggio è un mese di ricorrenze importanti: quella simbolica a livello internazionale è il 10 maggio in memoria del “rogo dei libri”. Era il 10 maggio 1933 quando, sull’Opernplatz di Berlino, avvenne il più grande rogo di libri considerati, dai nazisti, contrari allo «spirito tedesco». E’ ricordato per essere stato senza dubbio il più vasto e pianificato incendio di libri della storia contemporanea.

E’ anche il mese della campagna nazionale Il Maggio dei Libri, promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori. Si avvale anche del supporto di partner istituzionali (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Associazione Nazionale Comuni Italiani).
Perché il Maggio dei Libri? E’ stata scelta questa denominazione perchè maggio è il mese che nella tradizione popolare italiana è legato alle feste per il risveglio della natura e rappresenta un richiamo simbolico ai concetti di crescita, di maturazione ma anche di allegria e di piacere; tutti concetti collegati alla lettura.
Il tema forte che ci si propone di far emergere riguarda il valore sociale e affettivo del libro: portare il libro tra la gente, distribuirlo, farlo conoscere, esaltarne tutte le potenzialità perché sia percepito nell’immaginario collettivo come un autentico compagno di vita e per stimolare l’abitudine alla lettura. La campagna, iniziata il 23 aprile in coincidenza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore promossa dall’UNESCO e durerà fino alla fine di maggio. Sabato 10 maggioalle ore 11.00 si celebra la Giornata in memoria del “Rogo dei libri, Berlino 10 maggio 1933″. Letture ad alta voce e performance delle Persone Libro. L’iniziativa è a cura dell’Associazione Donne di Carta. In occasione di questa Giornata, la Biblioteca ha predisposto una bibliografia ed uno scaffale tematico con alcuni consigli di lettura.