Hate speech a Rondine (AR) con “Youtopic Fest”

Hate speech a Rondine (AR) con “Youtopic Fest”

Dal 7 al 10 giugno, alla Cittadella della Pace di Rondine (AR), si svolgerà lo “Youtopic Fest”, il festival internazionale del conflitto, che quest’anno sarà dedicato alla lotta all’hate speech e al progetto regionale “Voci”.

“Voci– Visioni e azioni interconnesse contro le intolleranze e il discorso d’odio” è un progetto finanziato dalla Regione Toscana che coinvolge tredici realtà del territorio toscano tra ong, associazioni culturali, cooperative sociali e istituzioni locali, in tre capoluoghi della regione (Firenze, Pisa e Arezzo) e le città di Livorno e Pontedera. Il progetto, che si svolge tra giugno e novembre, mira a prevenire il discorso di odio online e offline attraverso un’autoformazione rivolta agli operatori delle organizzazioni coinvolte e una formazione specifica che coinvolga docenti e studenti, perché è la scuola che si trova in prima linea di fronte al difficile compito di affrontare questo fenomeno.

Le formazioni riguarderanno l’educazione ai media, l’approccio interculturale e il coinvolgimento attivo dei ragazzi e delle ragazze in laboratori didattici nelle scuole secondarie di primo e secondo grado e in centri estivi e biblioteche a cura dei partner del progetto. Tre gli eventi pubblici di sensibilizzazione previsti e uno spettacolo teatrale di riflessione sull’incontro con la diversità a cura del Teatro di Rifredi di Firenze. L’obiettivo è quello di sensibilizzare e promuovere una riflessione allargata sui pericoli della diffusione del discorso d’odio nelle sue varie sfaccettature e le possibili strategie di contrasto a livello giuridico, educativo e culturale.

“Il progetto, capofilato da COSPE – dice Chiara Pagni, responsabile del progetto –  sarà una preziosa occasione per formare e sensibilizzare insegnanti, alunni e delle alunne delle scuole secondarie e la società civile tutta della Toscana e renderli protagonisti attivi nella lotta ai discorsi di odio in tutte le sue forme”.

L’evento di lancio del progetto si svolgerà nell’ambito dello Youtopic Fest, il festival internazionale sul conflitto, che per il quarto anno consecutivo si svolge alla cittadella della pace di Rondine, tra i partner del progetto. Durante la tre giorni di eventi, in cui cittadini, rappresentanti delle istituzioni, imprenditori, giornalisti, accademici ed artisti si confrontano con giovani di tutto il mondo per elaborare un nuovo modello globale di convivenza e sostenibilità, si parlerà anche della Strategia Nazionale per l’Educazione alla Cittadinanza Globale, grazie agli interventi di esperti nazionali e di un rappresentante della Regione Toscana che presenteranno “Voci” nell’evento “Parole e conflitto. No hate speech” (venerdì 7 giugno, ore 16.30-Teatro Tenda). Interverranno: Milica – World House di Rondine, Elisa Bacciotti – Oxfam Italia, Francesca Vanoni – Centro per la Cooperazione Internazionale, Trento, Dolores Forgione – Istituto Europeo per lo Sviluppo socio-economico, Enrico Elefante – No Hate Speech Movement e Paolo Caldesi– Regione Toscana. Marco Dotti modererà l’incontro.

L'articolo Hate speech a Rondine (AR) con “Youtopic Fest” proviene da www.controradio.it.

Regali di Natale originali alla Manifattura Tabacchi

Regali di Natale originali alla Manifattura Tabacchi

Sabato 8 e domenica 9 dicembre la possibilità di realizzare regali originali per Natale alla Manifattura Tabacchi. Creative MANI-Factory, una rassegna con 23 espositori tra artigiani, designer e illustratori

Manifattura Tabacchi offre ai fiorentini la possibilità di stupire amici e parenti con pensieri originali e unici allestendo un mercatino di Natale dedicato alla creatività emergente.

Sabato 8 e domenica 9 dicembre, dalle 10 alle 21, è in programma infatti Creative MANI-Factory: 23 espositori, tra artigiani tradizionali e digitali, designer e illustratori, presenteranno prodotti originali realizzati in pezzi unici o in tiratura limitata.

Borse, accessori, gioielli, e cornici sono solo alcune delle proposte del market in cui la cura dei dettagli, la selezione dei materiali e la sperimentazione sono le caratteristiche imprescindibili delle produzioni delle migliori menti creative e artigiane della città e non solo.

I volontari di Oxfam Italia saranno presenti per impacchettare i manufatti creati nei laboratori e i regali acquistati al mercatino degli artigiani, con un packaging firmato Manifattura Tabacchi pensato per l’iniziativa di raccolta fondi “Incarta il presente, regala un futuro”.

Durante le due giornate di market saranno attivi 7 laboratori creativi, gratuiti su prenotazione, dove adulti e bambini possono sperimentare materiali e tecniche differenti. Sia sabato che domenica, ci saranno due workshop la mattina (dalle 11) e due nel pomeriggio (dalle 15), durante i quali i partecipanti sperimenteranno tecniche di incisione, di stampa fotografica e di disegno. All’interno della rassegna dei laboratori del Creative MANI-Factory, si ripeterà l’appuntamento fisso con il BZZZ Lab. Sarà un momento per conoscere il mondo delle api e salire sul tetto della Manifattura  insieme all’apicoltore per visitare le arnie urbane.

Ovviamente non potranno mancare cibo e buona musica. Sabato 8 ci sarà il dj set di DJ Red Moon, dallo stile Swing, retro,  jive, doo wop e Rock n Roll, con aperitivo (dalle 18) e domenica 9 l’english brunch (11-15) condito dalle atmosfere sonore prodotte dal neonato duo musicale fiorentino composto da Coqò dj e dal musicista Francesco Cangi, che affiancherà la selezione musicale dell’eclettica dj fiorentina con le note del suo trombone, per una performance unica.

Food partner dell’evento, il Panino Tondo, che oltre al brunch domenicale, per tutta la durata dell’evento, preparerà polenta, Currywrust e Vin brulé

L’evento è in collaborazione con l’Associazione Heyart, che si occupa di promozione del nuovo artigianato italiano tramite l’organizzazione di eventi culturali, e che per l’occasione ha accuratamente selezionato gli espositori.

Per info e prenotazioni ai laboratori eventi.manifatturatabacchi.com.

L'articolo Regali di Natale originali alla Manifattura Tabacchi proviene da www.controradio.it.