Nuovo parcheggio per scooter

In arrivo 60 posti per scooter in pieno centro storico.Il parcheggio nei locali dell’ex Tribunale in via dell’Anguillara. Sessanta posti per scooter a due passi dall’area pedonale di San Firenze.


Oggi la giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi, l’istituzione di un nuovo parcheggio a pagamento per moto e scooter in via dell’Anguillara. Si tratta di uno spazio in passato utilizzato dal Tribunale e quindi lasciato libero al momento del trasferimento delle funzioni giudiziarie al Palagiustizia di Novoli. I locali sono posti al piano terra in via dell’Anguillara ai numeri civici 45R e 47R, appena prima dell’inizio dell’area pedonale di San Firenze, e necessitano di alcuni lavori di adeguamento che saranno effettuati da SAS, che poi gestirà il parcheggio.
“È il secondo posteggio per scooter che istituiremo in centro dopo l’esperienza molto positiva della struttura in via del Parione – dichiara l’assessore Bonaccorsi – e la filosofia è la stessa: il recupero di spazi pubblici lasciati vuoti, quello di via del Parione dall’Università e quello di via dell’Anguillara dal Tribunale, e il loro immediato utilizzo per dare risposta alle esigenze dei cittadini”.
“Parcheggiare in centro storico per gli scooter e motocicli è un problema – sottolinea l’assessore – e spesso assistiamo a situazioni di vera e propria sosta selvaggia. Vogliamo che i cittadini rispettino le regole ma vogliamo anche dare loro la possibilità di rispettarle. E questo parcheggio, come pure con quello di via del Parione, va appunto in questa direzione”.
I locali di via dell’Anguillara potranno ospitare fino a 60 tra ciclomotori e motocicli e saranno gestiti da SAS con le stesse modalità già utilizzati in via del Parione. Quindi apertura tutti i giorni, festivi compresi, con orario 6.30-21.30 e tariffa di 1 euro per ogni accesso