Nel giardino di Boboli verrà piantato un albero in memoria di Camilla, ragazza appassionata di Firenze che non si è fatta fermare dalla distrofia muscolare per realizzare il suo sogno: un tour nella culla del rinascimento

Camilla Crippa è morta nello scorso aprile, a soli ventisei anni, a causa della malattia che l’aveva quasi totalmente paralizzata. Il gruppo Facebook “Firenze, la sua storia e la sua gente” di cui faceva parte, ha contattato gli Uffizi per chiedere di dedicarle un ricordo nel suo giardino preferito: la cerimonia avverrà il 26 novembre alle ore 12 nell’area della fontana di Nettuno

Violenza di genere: a consiglieri e assessori un fiore rosso da indossare in Aula per non dimenticare

È l’invito rivolto a Consiglio e Giunta dalla commissione Pari opportunità in vista della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Il presidente Antonio Mazzeo: “Grazie per questo dono e grazie a tutti i colleghi che la stanno indossando come segno di attenzione e di vicinanza a questa battaglia culturale che deve essere di tutti”