Flo’ Lounge Bar da Giovedì 14 Maggio

Anteprima SUMMER 2015 OPENING PARTY >> 14 Maggio 2015

Flo’ Lounge Bar da Giovedì 14 Maggio Il mio nome è FLO’ e sono l’estate.Con questo claim, si presenta tirato a lucido il panoramico locale adiacente al Piazzale Michelangelo.

Al nastro di partenza infatti la nuova stagione estiva di Flò Lounge Bar, la terrazza modaiola affacciata su Firenze, che come ogni anno accende l’estate con nuove serate, aperitivi ed eventi sempre più cool.

Con la sua programmazione di 7 giorni su 7, Flò riconferma il suo allure tipico, forte della suggestiva location in cui è immerso e dei suoi arredi di design. Sospesi in un quadro unico, aperitivo, happy hour ed after dinner si fondono ogni giorno in un appuntamento informale, che vuole rendere la gente protagonista sullo scenario mozzafiato di una Firenze illuminata dai bagliori del tramonto.

Come programma, quest’anno la direzione artistica di Otel (a firma Mirko Francalanci) ha ideato un fitto carnet di eventi per tutti i gusti, scommettendo su un giovedì a marchio “Bootleg” che si annuncia come il nuovo party VIP dell’estate.

La settimana inizierà lunedì con “Latin Flò”, la notte in cui i ritmi latini fanno da padroni. Salsa cubana e portoricana, reggaeton ed altri balli caraibici coloreranno i lunedì notte d’estate.
Il martedì sarà “Strepitoso”, notte dedicata agli operatori della movida fiorentina ed agli studenti universitari in visita a Firenze. Un’occasione per riunirsi in allegria sulle note commerciali ed hip-hop proposte dal dj di turno.
Mercoledì dal titolo “Let’s Flò Party”, con una serata per rivivere a tratti gli anni d’oro della discomusic ’70 e ’80 con i live set delle migliori band toscane dal sapore retrò. Dalle 23 via dj set con happy e oldschool music.
Ma – come anticipato – è il giovedì che Flò indosserà il suo abito migliore con una new entry da tutto esaurito. Si chiamerà “Bootleg” e sembra annunciarsi come la one-night di Firenze per eccellenza. Il jet set toscano, la Club House music selezionata da un roster di djs nazionali ed internazionali (il resident Marco Bertani in prima linea) e tante partnership con i più esclusivi locali d’Italia, oltre ad uno staff di animazione da togliere il fiato. Waiting for…
Venerdì sarà “GLAM”, con musica soulful e glam house per una notte dai tratti chìc e metropolitani costellata da un set di lady vocalist.
La febbre del sabato scorre invece con “FLOVE”. La formula? aperitivo con live set, brindisi ed a seguire musica R’n’B, animazione sui cubi ed un proseguo happy-house dal sapore cosmopolita. FLOVE, per un Flò tutto da amare.
Domenica sarà invece “AperItalia”: serata al cento per cento tricolore, costruita su un gran buffet arricchito da live music e dj set italian style. Special performers occasionali Walter & Dido.

Inaugurazione fissata per Giovedì 14 Maggio con un party che riunirà la top nightlife con i migliori djs della penisola e live session.

Flo’ Lounge Bar
Aperto dal Lunedì alla Domenica
INGRESSO LIBERO
Viale Michelangelo, 82, 50125 Firenze
Info-Prenotazioni: 055 650791 | info@otelvariete.com
www.flofirenze.com

Scalone delle Cinque Paniere

Sono terminati i lavori di restauro dello Scalone delle Cinque Paniere di piazzale Michelangelo. L’intervento, resosi necessario a causa della rottura di uno scalino, ha interessato l’intera scalinata che è stata sottoposta a lavori di messa in sicurezza, di trattamento delle pietre malmesse e di impermeabilizzazione per evitare che le infiltrazioni d’acqua potessero danneggiare le barre di ferro sottostanti, nonché la sostituzioni delle barre arrugginite.

File:Floransa.jpg
Lo scalone sarà quindi riapert odomani sabato 21 dicembre. Rimarranno montate le protezioni del cantiere sui lati perché le ringhiere in ferro battuto, prima non presenti ma concordate in occasione del restauro con la soprintendenza per garantire una maggiore sicurezza ai visitatori, non sono ancora pronte. Il montaggio è infatti previsto a metà gennaio quando lo scalone tornare ad essere completamente fruibile.
“Questo intervento si inserisce in un pacchetto di lavori di ripristino e restauro delle scalinate in zona San Niccolò-piazzale Michalengelo – sottolinea l’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi – che ha visto anche la ripulitura e sistemazione della scalinata di San Salvatore a Monte, effettuata a fine agosto, e che presto vedrà la soluzione anche della questione del pilastro di Poggio Imperiale”. Si tratta di un parapedonale in pietra sul quale poggia la catena di delimitazione del giardino nella parte superiore del viale (lato San Felice a Ema) che qualche tempo fa è stato abbattuto da un camion. Gli uffici comunali hanno predisposto il progetto per il ripristino del pilastro i cui lavori partiranno ad anno nuovo.