Elezioni: Rossi (LeU), ‘Pd smetta di dire che aiutiamo destre e populismi’

Elezioni: Rossi (LeU), ‘Pd smetta di dire che aiutiamo destre e populismi’

“Liberi e Uguali è la risposta giusta per chi si indigna a vedere questa foto. L’effetto Casini a Bologna, lo racconta La Stampa: su 30 dipendenti Coop, 11 votano Pd, 6 M5s, 3 Liberi e Uguali, il resto vota gli altri o non ha ancora deciso. Una volta erano tutti Pci”.

Lo scrive, questa mattina su Facebook, il presidente della Regione Toscana ed esponente di Liberi e Uguali Enrico Rossi, a commento di una foto che mostra l’ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini in una casa del popolo do Bologna con alle spalle le foto dei fondatori del Partito comunista italiano.

“Il Pd deve smetterla di dire che noi alimentiamo destra e populismi e deve ringraziarci invitando a votare Liberi e Uguali quelli che lui stesso ha deluso”, commenta Rossi. Poi il governatore toscano cita un giovane lavoratore: “Se il mio nonno sapesse che il Pd ha candidato Casini, si rivolterebbe nella tomba. Poi rivolterebbe anche le sezioni della provincia. Per la prima volta in vita mia non so chi votare”.

L'articolo Elezioni: Rossi (LeU), ‘Pd smetta di dire che aiutiamo destre e populismi’ proviene da www.controradio.it.