La Febbre dell’Oro

Appuntamento oggi lunedì 3 febbraio, alle ore 20.30 al Cinema Portico (Via Capodimondo, 66) con uno dei grandi classici del cinema muto e del cinema in generale La febbre dell’oro (The Gold Rush-1925) di Charlie Chaplin.Per chi già conosce il film sarà un’occasione imperdibile per godersi il film tornato a nuova vita; per i più giovani si tratterà di una vera prima visione, dal momento che i film del grande Chaplin non trovano più spazio nella normale programmazione cinematografica e televisiva.

File:The gold rush 09.jpg
Dopo il successo della passata stagione, torna la collaborazione tra Quelli della Compagnia di Fondazione Sistema Toscana e le sale di Firenze al Cinema: una serie di appuntamenti con film restaurati, anteprime, opera cinema e tanto altro.Tra gli appuntamenti più attesi, CinemAdHoc, il progetto di Quelli della Compagnia in collaborazione col Festival dei Popoli che porta nelle sale i migliori documentari in anteprima e quelli premiati nei più importanti festival internazionali, e una data speciale il 7 Aprile in collaborazione con Lo Schermo dell’Arte Film Festival. Il primo appuntamento è appunto al Cinema Portico con la versione restaurata dalla Cineteca di Bologna all’interno del progetto Cinema Ritrovato, di The Gold Rush (La febbre dell’oro) di Charlie Chaplin, capolavoro immortale finalmente riportato alla versione originale che racconta le peripezie tragicomiche e sentimentali di Charlot ai tempi della corsa all’oro nel Klondyke.