Petros Markaris al piazzale Michelangelo di Firenze

Petros Markaris al piazzale Michelangelo di Firenze

Venerdì 06 luglio 2018 alle ore 18:30, Petros Markaris aprirà la rassega “Flower”, curata da Raffaele Palumbo per Controradio, Estate Fiorentina.

In quest’occasione il grande scrittore greco presenterà “L’Assasinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del Commissario Kostas Charitos” (La Nave di Teseo).

Petros Markaris è nato a Istanbul nel 1937. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse sceneggiature, tra cui L’eternità e un giorno, Palma d’oro a Cannes nel 1998. I romanzi con protagonista il commissario Kostas Charitos hanno incontrato un grande successo di lettori.

L’Assasinio di un immortale, dalle indagini del commissario Charitos in Grecia, a quelle del suo collega Murat sulle infiltrazioni mafiose in Germania, dalle rotte dei migranti a un prete ortodosso che mette a rischio la sua vita per aiutarli, dal fallito attentato a Hitler alle persecuzioni contro i greci nella Turchia degli anni ‘50, Petros Markaris raccoglie in questo libro tutte le sfumature del suo Mediterraneo: il giallo, la critica sociale, il racconto autobiografico.

Con una scrittura al contempo polifonica e dalla forza immediatamente riconoscibile, le storie di L’assassinio di un immortale ci regalano eroi epici ma fino in fondo umani, ognuno alle prese con la propria ricerca – della verità, della salvezza, della giustizia – per cui battersi ostinatamente come nuovi Ulisse dei nostri giorni.

Presso La nave di Teseo ha pubblicato L’assassinio di un immortale (2016), I labirinti di Atene (nuova edizione 2017), Il prezzo dei soldi (2017), La lunga estate calda del commissario Charitos (nuova edizione 2017), Io e il commissario Charitos (nuova edizione 2018).

Conduce Raffaele Palumbo, ingresso libero, diretta su tutti i canali di Controradio.

 

L'articolo Petros Markaris al piazzale Michelangelo di Firenze proviene da www.controradio.it.