Caritas: aumenta volontariato giovanile durante il Coronavirus

Caritas: aumenta volontariato giovanile durante il Coronavirus

Il 24,5% dei volontari e volontarie attivi a Firenze ha iniziato a prestare servizio a marzo durante l’emergenza Covid, il 41,7% di loro sono giovani: è quanto rivela l’Osservatorio Caritas di Firenze.

“Abbiamo assistito – spiega Giovanna Grigioni, referente dell’Osservatorio – a una vera e propria crescita del numero di persone che hanno deciso di mettersi in gioco e di aiutare chi il Covid-19 aveva reso ancora più fragile”.

L’emergenza, spiega il direttore della Caritas diocesana Riccardo Bonechi, “aveva infatti creato un vuoto, molti anziani avevano dovuto interrompere il loro servizio per motivi di sicurezza”, ma questa iniziale criticità si è trasformata “in una staffetta generazionale della solidarietà, che ha visto affacciarsi molti nuovi giovani volontari”.

L'articolo Caritas: aumenta volontariato giovanile durante il Coronavirus proviene da www.controradio.it.

Firenze: Compagnia Babbo Natale dona 100 assegni in aiuto a famiglie bisognose

Firenze: Compagnia Babbo Natale dona  100 assegni in aiuto a famiglie bisognose

Riccardo Bonechi, direttore della Caritas diocesana di Firenze, ha ringraziato la onlus “per l’opportunità di aiuto nei confronti di persone che hanno necessità di un sussidio”

Cento assegni, da 400 euro ciascuno, sono stati consegnati alle famiglie bisognose a Firenze, alla casa famiglia San Paolino. Un aiuto reso possibile dalla ‘Compagnia di Babbo Natale onlus’, presieduta da Roberto Giacinti, oltre che al lavoro di Caritas e dei servizi sociali del Comune di Firenze che hanno scelto le persone a cui fare questo dono. “Siamo oltre 150 persone, tutti animati dal cuore d’oro – ha commentato Giacinti -. Ci autotassiamo per fare queste donazioni: 50 famiglie sono state scelte dalla Caritas, altrettante dai servizi sociali del Comune di Firenze. Si tratta di persone selezionate con cura, che hanno veramente bisogno, perlopiù con bambini piccoli”. “A Firenze il Babbo Natale è fatto da tante persone che compongono la ‘Compagnia di Babbo Natale’ e che si danno da fare – ha sottolineato l’assessore al Welfare di Palazzo Vecchio Andrea Vannucci -. In questi giorni si rivela alla città il grande lavoro di solidarietà che è stato portato avanti in questi mesi attraverso una serie di iniziative che negli anni si sono diversificate. E’ bello ritrovarsi tutti insieme a San Paolino, il luogo simbolo dell’accoglienza della nostra città per fare questa piccola cerimonia ma molto sentita”. Riccardo Bonechi, direttore della Caritas diocesana di Firenze, ha ringraziato la onlus “per l’opportunità di aiuto nei confronti di persone che hanno necessità di un sussidio”, il direttore della casa famiglia San Paolino Marzio Mori ha parlato di “segnale bello e importante. Non è la soluzione di un problema ma è una piccola luce che si accende e permetterà alle persone di passare un Natale un pochino più sereno”.

L'articolo Firenze: Compagnia Babbo Natale dona 100 assegni in aiuto a famiglie bisognose proviene da www.controradio.it.