Alluvione Livorno: incontro tra l’amministrazione e le imprese 

Alluvione Livorno: incontro tra l’amministrazione e le imprese 

Si è svolto un incontro tra l’amministrazione comunale e le imprese per fare il punto della situazione dopo l’alluvione di Livorno del settembre 2017. Il Comune chiederà un confronto con la Regione per sveltire le procedure di supporto finanziario alle imprese danneggiate. Presentate le difficoltà in atto rispetto ai rendiconti: a due anni dal disastro solo due imprese hanno avuto il nullaosta.

L’assessore comunale allo sviluppo economico Gianfranco Simoncini, nel corso di un incontro di ieri tra l’amministrazione comunale livornese e le imprese alluvionate, ha annunciato la necessità di un incontro con la Regione. “La volontà dell’Amministrazione comunale è di stringere un rapporto significativo con le imprese livornesi per garantire sviluppo ed espansione” ha detto il sindaco Luca Salvetti. Presente anche l’assessore al commercio Rocco Garufo.
Durante l’incontro, le aziende hanno fatto presente i problemi in merito alla normativa nazionale che ha portato a notevoli difficoltà. “Abbiamo ripreso i dati sottolineando che a due anni dall’alluvione solo due imprese hanno ottenuto il nullaosta per il sostegno finanziario, altre 20 hanno in corso l’istruttoria di valutazione da parte di Sviluppo Toscana, 57 le imprese che devono ancora consegnare i rendiconti, delle 69 complessive ammesse al finanziamento. Le richieste presentate erano in tutto 73″, ha spiegato Simoncini. “L’Amministrazione comunale intende promuovere – continua – un incontro con la dirigente del settore sviluppo economico della Regione e Sviluppo Toscana, soggetto gestore dei contributi, per verificare la possibilità di sveltire la procedura di supporto finanziario”.
“L’incontro di ieri sera è stato inoltre, l’occasione per una riflessione sugli strumenti di sostegno alle imprese, sulle tematiche relative alle aree per gli insediamenti produttivi e per annunciare iniziative che si svolgeranno nei primi giorni di ottobre”, ha concluso l’assessore.

L'articolo Alluvione Livorno: incontro tra l’amministrazione e le imprese  proviene da www.controradio.it.

Politica: a Livorno per il PD congresso unitario

Politica: a Livorno per il PD congresso unitario

Il 29 settembre “election day” su tutta la costa per eleggebre Rocco Garufo alla segreteria dell’Unione comunale di Livorno e Simone Rossi alla segreteria della Federazione territoriale livornese. Obiettivo: “sconfiggere un’amministrazione pericolosa e distruttiva per la città di Livorno come quella dei Cinque Stelle”

“Il Partito Democratico di Livorno e dei comuni del territorio livornese sceglie all’unanimità il congresso unitario per avviare la sfida delle prossime elezioni amministrative: il 29 settembre “election day” su tutta la costa per eleggere Rocco Garufo alla segreteria dell’Unione comunale di Livorno e Simone Rossi alla segreteria della Federazione territoriale livornese. “Sconfiggere un’amministrazione pericolosa e distruttiva per la città di Livorno come quella dei Cinque Stelle, e proseguire l’ottimo lavoro già avviato nei comuni del territorio guidati dal nostro partito, richiede una guida unitaria e condivisa del PD territoriale e cittadino“, si legge nel documento votato all’unanimità ieri dalla Direzione del PD livornese. Ecco dunque che “il prossimo sabato 29 settembre – prosegue la nota – tutti i circoli del PD di Livornese e del territorio livornese accoglieranno gli iscritti del partito per la discussione sulle mozioni regionali ma anche per eleggere i nuovi segretari: un’occasione di discussione aperta sul futuro della città e dei territori, una prova di unità politica indispensabile al lavoro da svolgere in vista del voto amministrativo, un esempio di maturità e orgoglio che confermi per il PD il ruolo di forza fondamentale per l’alternativa al populismo di Lega e Cinque Stelle e per la prosecuzione del lavoro di buongoverno dei comuni amministrati dai nostri sindaci”.

Rocco Garufo è nato nel 1971 e vive a Livorno. Ha studiato Scienze Politiche, è  stato assessore provinciale dal 2005 al 2008 e oggi lavora per la Toremar.

Simone Rossi è nato nel 1980, è vicesindaco del Comune di Bibbona e segretario locale del PD, è avvocato e vicepresidente del Consorzio Strada del Vino di Bolgheri.

L'articolo Politica: a Livorno per il PD congresso unitario proviene da www.controradio.it.