American Sniper

Fino all’ 11 gennaio è in programmazione al cinema Odeon,in versione originale con sottotitoli in italiano il nuovo attesissimo film del grande Clint Eastwood , adattamento cinematografico del libro autobiografico “American Sniper: The Autobiography of the Most Lethal Sniper in U.S. Military History”. Il film racconta la storia del Navy SEAL Chris Kyle (interpretato da Bradley Cooper), nato in Texas, che registrò il più alto numero di uccisioni come cecchino americano. Fu così temuto dagli insurrezionalisti iracheni da ricevere il soprannome al-Shaitan (“il diavolo”).

Diario visivo di un Navy Seal coinvolto nell’orrore che si ritrova ad abitare, American Sniper sale sui tetti col suo cecchino e trova il punto di osservazione migliore per dire l’idiozia della guerra con le sue assurde regole e i suoi deliranti perimetri di orrore. Ma Eastwood fa qualcosa di più che denunciare, si prende il rischio di raccontare quell’incoerenza attraverso un personaggio che in quella guerra credeva davvero, che nel suo mestiere, quello delle armi, confidava. Armato di fucile e bibbia, il Seal di Bradley Cooper inchioda i cattivi al destino che meritano, guardando le spalle ai marines che casa per casa cercano il male o il delirio paranoico. Ma Chris Kyle non è un militare accecato dal testosterone, Chris Kyle è un uomo che sa bene, come racconta al figlio, che fermare un cuore che batte è una cosa grossa.
AMERICAN SNIPER (USA, 134′) – Un film di Clint Eastwood, con Bradley Cooper, Siena Miller
Versione originale con sottotitoli in italiano / Original version with Italian subtitles
Da martedì 6 a domenica 11 gennaio: ore 16.00 – 18.30 – 21.00
January, from Tuesday 6 to Sunday 11 at 4.00 – 6.30 – 9.00 pm
Cinema Odeon | Piazza Strozzi | Firenze