TORRE DEL LAGO, 5 SPETTACOLI E UN OMAGGIO A FRANCIA PER 63ESIMO “FESTIVAL PUCCINI”

Torre del Lago Festival Puccini

Dal 14 luglio la 63esima edizione “Festival Puccini” porterà sul palco del Pucciniano Turandot, La Bohème, Tosca, Madama Butterfly e La Rondine. Ospiti tre prestigiosi teatri internazionali. Di Giorgi: “manifestazione che dà lustro alla Toscana e alla sua grande storia culturale.”

Il cartellone del 63 Festival Puccini (www.puccinifestival.it) in programma dal 14 luglio propone la messa in scena di cinque titoli pucciniani: Turandot, La Bohème, Tosca, Madama Butterfly e La Rondine, con due nuove produzioni Turandot e la Rondine, opera quest’ultima di cui si celebra l’anniversario dei 100 anni dalla prima rappresentazione che ebbe luogo a Montecarlo il 27 marzo 1917 e dove fu salutata con grande successo. Il 63/o Festival Puccini presentato stamani a Roma sarà anche uno speciale Omaggio alla Francia, un Paese amato e frequentato da Maestro toscano.

Puccini, infatti, come altri grandi artisti e compositori, aveva subito il fascino e l’influenza della cultura e della letteratura francese trasponendola nelle sue opere, sino a divenire il massimo rappresentante di quella corrente letteraria e artistica, nata negli ultimi decenni dell’Ottocento francese, il “realismo”, che in Italia prese il nome di “Verismo”. La Francia è protagonista nella letteratura pucciniana da Manon Lescaut a la Bohème, a la Rondine a Edgar a il Tabarro.

Ben tre teatri internazionali ospiti al Pucciniano: l’Orchestra dell’Opera di Nizza il 22 luglio, per commemorare ad un anno di distanza le vittime dell’attentato della Promenade des Anglais che vedrà presenti, oltre ai sindaci delle due città che già in passato hanno favorito altri scambi culturali; il 18 agosto sarà la volta delle masse artistiche e dei solisti del China National opera House di Pechino, che dopo il grande successo di Turandot del 2015 tornerà a Torre del Lago con un suo bellissimo allestimento di Madama Butterfly e che porterà dalla capitale cinese 190 persone impegnate nella messa in scena che veleggia già verso un più che probabile sold out; da Mosca, per la prima volta in Italia, saranno al Festival il 29 e 30 agosto i complessi e i solisti di Novaya Opera, in totale 220 artisti tra orchestra, coro, cantanti e tecnici per chiudere con la Bohème e Traviata l’Omaggio alla Francia”, Paese al quale la Fondazione ha voluto intitolare la sua 63/ma edizione.

L’omaggio alla Francia sarà suggellato dal Concerto in programma il 22 luglio che vedrà protagonista l’Orchestra Filarmonica del Teatro di Nizza, diretta da Gyriványi Ráth György, evento realizzato in collaborazione con la Ville de Nice e il Teatro dell’Opera di Nizza e con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia in Italia.

“La cultura e la musica sono parte della storia dei popoli e della  loro identità, e allo stesso tempo rappresentano un ponte gettato oltre i confini, nella ricerca dell’armonia e della condivisione. E come le note di uno spartito d’opera, danno corpo ad una sinfonia di suoni che nasce dal dialogo e dalla valorizzazione delle singole parti”. Lo dichiara la vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi intervenendo in occasione della presentazione del Cartellone 2017 che rende omaggio al  Paese transalpino.

“In questi tempi così complicati il ruolo della cultura diventa ancore più centrale. È per questo che ci stiamo impegnando nell’investire sempre più energie economiche e nel disegnare un quadro normativo a vantaggio dello spettacolo dal vivo e delle produzioni artistiche – prosegue Di Giorgi – Il festival pucciniano è un fiore all’occhiello, per la Toscana e per il nostro Paese, come dimostra la qualità dell’offerta e la presenza di eccellenze quali l’orchestra dell’Opera di Nizza, la China National Opera house e la Novaya Opera di Mosca”. “Lo scenario magico di Torre del Lago – conclude Di Giorgi – testimonia infine come nel nostro splendido paese siano innumerevoli i luoghi d’incanto che possono ospitare proposte culturali  di grandissimo rilievo in cornici uniche al mondo: un valore aggiunto  che solo l’Italia più vantare”.

The post TORRE DEL LAGO, 5 SPETTACOLI E UN OMAGGIO A FRANCIA PER 63ESIMO “FESTIVAL PUCCINI” appeared first on Controradio.

PISTOIA, ESTATE IN FORTEZZA: LA MUSICA PER LA RICERCA

Paolo Rossi alla Fortezza di  Pisotia

Un mese di spettacoli e musica alla Fortezza di Santa Barbara. La rassegna, organizzata da Firenze Radioterapia Oncologica Onlus, si svolgerà dal 23 giugno al 26 luglio.

“Estate in Fortezza Santa Barbara” inaugurerà venerdì 23 giugno con i ritmi dei Bandao per poi proseguire, fino al 26 luglio, con Gino Paoli, Danilo Rea, Giovanni Allevi, Paolo Rossi, Monica Menchi,Giampiero Alloisio.                                                                       Sono solo alcuni dei tanti nomi presenti a questa edizione 2017 i cui proventi andranno interamente alla Fondazione Firenze Radioterapia Oncologica Onlus, promotrice e organizzatrice della rassegna.

La Fondazione Firenze Radioterapia Oncologica Onlus, dal 1998, svolge la sua azione di volontariato quale strumento di supporto del reparto di Radioterapia Oncologica dell’Università degli Studi di Firenze.
Oltre ad aggiornare le dotazioni strumentali e prestare i servizi necessari al miglioramento del reparto, la Fondazione si impegna a garantire informazioni ai pazienti, ai loro familiari e a chiunque ne faccia richiesta, al fine di meglio comprendere le malattie tumorali. La Fondazione promuove anche l’idea di cultura come strumento per sconfiggere la paura e il concetto di malattia invalidante.

Per il programma completo si rimanda al sito della Fondazione Firenze Radioterapia Oncologia Onlus: www.ffro.it. I biglietti sono acquistabili in prevendita alla cassa del Teatro Manzoni  e online su www.boxol.it.

The post PISTOIA, ESTATE IN FORTEZZA: LA MUSICA PER LA RICERCA appeared first on Controradio.

AL GIARDINO BARDINI ‘PIUME 2021′: I MIGRANTI RILEGGONO DANTE

migranti rileggono Dante Giardino Bardini

Il 18 giugno presso il Giardino Bardini a Firenze lo spettacolo ‘Piume 2021-Legato con amore in un volume” su Dante: sul palcoscenico migranti e detenuti. Le prove nel centro di accoglienza Slataper.

Per due mesi il Centro Slataper di accoglienza per migranti, gestito da Il Cenacolo, è stato sede per le prove del nuovo spettacolo dedicato a Dante promosso da Culter. All’iniziativa hanno partecipato oltre 150 persone fra cui migranti, detenuti, persone a rischio di emarginazione sociale. Lo spettacolo ‘Piume 2021- Legato con amore in un volume ciò che per l’universo si squaderna’ andrà in scena, all’alba e al tramonto, il 18 giugno al Giardino Bardini, a Firenze.

La struttura da centro di accoglienza si è trasformata in vero e proprio luogo d’integrazione grazie ad un laboratorio. Il centro è gestito da quasi due anni dalla cooperativa Il Cenacolo, aderente al Consorzio Co&So, ed è luogo di assistenza delle persone più svantaggiate: dalle famiglie in condizioni di precarietà economica, ai single con figli in forte disagio abitativo, dagli anziani rimasti soli fino ai richiedenti asilo.

In quasi due anni di attività sono state accolte 150 persone. L’associazione culturale Culter, che organizza lo spettacolo, lo scorso anno aveva trasformato il Campanile di Giotto nello straordinario palcoscenico di un’originale performance corale dedicata al tema del volo nella Divina Commedia in cui decine di persone recitavano una selezione di terzine tratte dalla Divina Commedia. “Vogliamo creare vera integrazione – spiega Andrea Ricotti, direttore di Slataper – non basta impegnare i migranti nelle attività in città.

Serve anche rendere i centri di accoglienza luoghi aperti alla cittadinanza, visitabili e trasparenti, creando all’interno di essi progetti che vadano proprio nell’ottica di un’interazione continua e costante tra gli ospiti del centro e cittadini”.

The post AL GIARDINO BARDINI ‘PIUME 2021′: I MIGRANTI RILEGGONO DANTE appeared first on Controradio.

Notte blu alle Murate

Notte blu alle Murate. Dall’8 al 10 maggio 2014 in occasione della ricorrenza della Dichiarazione Schuman (rilasciata dalministro degli Esteri francese Robert Schuman il 9 maggio 1950 che proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio) le murate si dipingono e diventano sede di spettacoli, concerti, performance, convegni, progetti, mostre per fare il punto sul processo di integrazione europea.


Ad organizzare gli eventi Europe Direct Firenze, l’ufficio dell’assessorato alle politiche europee, con il supporto del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights Europe, l’Incubatore del Parco Tecnologico delle Murate, l’associazione Muse, il Caffè Letterario, lo sportello EcoEquo, la casa editrice Nardini ed il consolato di Croazia.
Oltre 45 gli eventi che sono in programma, bambini, giovani e adulti potranno farsi coinvolgere in qualità di cittadini europei nella tre giorni di appuntamenti.
Tra le iniziative la presentazione (alle 16.30 di sabato 10 maggio alla libreria Nardini in via delle Vecchie Carceri) del libro “Dipinta di Blu. Brevi note sull’Europa presente” di Massimo Palumbo, funzionario della commissione affari economici e monetari del Parlamento europeo. In programma anche ‘Marakanda-Mercati storici del Mediterraneo’ (giovedì 8 maggio dalle 10 alle 18 alla presso la Sala delle Vetrate in Piazza Madonna della Neve), progetto europeo nel quale il Comune di Firenze è capofila in collaborazione con 9 partner del Mediterraneo; ‘Dialogue cafè’(venerdi 9 maggio dalle 16 alle 18 alla Sala degli Archi del RFK Center for Justice and Human Rights Europe), una video-conferenza che metterà in contatto molte città europee tra di loro sul tema ‘innovazione digitale nelle scuole: un confronto tra modelli e buone pratiche; ‘We are europeans’ (venerdi 9 maggio alle 18 alla Galleria del Caffè Letterario), diretta radiofonica sulle elezioni europee 2014 curata dall’emittente Controradio. I candidati dei partiti che si presenteranno alle elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo risponderanno anche alle domande di un selezionato gruppo di giovani under 25;
‘L’importanza della conservazione del patrimonio:dalla formazione al lavoro, dall’Italia all’Europa’ (sabato 10 maggio dalle 10 alle 18 alla la Sala delle Vetrate del SUC in piazza delle Murate), giornata di studi sui temi della formazione e del lavoro nel campo della conservazione dei beni culturali, ponendo al centro dell’attenzione la situazione italiana in relazione a quella europea.
La Croazia, infine, sarà ospite d’onore alla Murate. Sabato 10 maggio (dalle 10 alle 11.30 alla Sala delle Vetrate) si terranno due convegni: 9Tra argento, grano e panni. I rapporti commerciali e finanziari tra la Toscana e Ragusa (Dubrovnik) nella prima metà del Quattrocento’ (relatrice la professoressa Paola Pinelli) e ‘I croati: storia, cultura e lingue dalle origini ai nostri giorni’ durante il quale la Dottoressa Vlatka Gott affronterà l’evoluzione storica e linguistica del popolo croato.
Informazioni su: http://lanotteblu.unimap.eu/

Notte Bianca

Il 30 aprile quinta edizione della Notte Bianca dal titolo “LA CITTA’ CONTINUA”: una città senza confini e proiettata oltre barriere e limiti, secondo piani idealmente infiniti. La prospettiva è di far evolvere il concetto di spazio e pensare la città come una piazza, luogo globale d’incontro. Firenze si offre in una nuova veste, cercando di svelare luoghi noti in modi inconsueti e innovativi.

Teatro della Pergola

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA MEYER, HALL SERRA
TEOTRONICO E ALESSANDRA AMMARA IN CONCERTO
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h.15.00

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI, AULA MAGNA NIC.
SANDRO IVO BARTOLI
PIANOFORTE
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h. 16.30

PIAZZA PITTI
DIGITAL HUMAN
Video installazione. Una produzione Fondazione Sistema Toscana per Internet Festival 2012, dalle h. 20.00

PONTE VECCHIO – ARNO
THE BASS GANG. Da Bach al Rock
Quartetto di contrabbassi: Antonio Sciancalepore, Andrea Pighi, Alberto Bocini, Amerigo Bernardi Thanks to Società Canottieri Firenze h. 19.30

(UK) RIVER OF LIGHT
Light Installation di Creatmosphere Thanks to Società Canottieri Firenze e Associazione Renaioli Firenze
dalle h. 21.00

SAN NICCOLO’ – RAMPE
EGO
Electric Guitar Orchestra & Frets Orchestra eseguirà l’opera “K_446” di Michele Tadini, diretta da Tonino Battista. Con Luca Nostro (chitarra elettrica) e Giuseppe Alex Marino (batteria). h. 23.00

LE MURATE SUC
INVENTING THE MEMORABLE
a cura di Pietro Gaglianò
Pantani-Surace, “The other party (who’s next, dovrebbe piovere su di voi e non su di me)” installazione h. 20.00
Filippo Berta, “Allumettes” performance h. 21.00

Viale Gramsci
SENSUS – Luoghi per l’Arte Contemporanea dalle 19 alle 24 del 30 aprile 2014 Lorenzo Pezzatini, Mitsunori Kimura, Tan Ruy, Angelo Barone www.sensusstorage.com     PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA
LA STORIA CANTATA PROTESTAR CANTANDO CANZONI E CANZONETTE
Spettacolo musicale a cura del Festival Musicultura diretto da Piero Cesanelli h. 22.00

PIAZZA SANTO SPIRITO
(D) MOVING SOUNDS
Compositions and Intuitive music. Markus Stockhausen (tromba) e Tara Bouman (clarinetti) in Concerto
h. 22.00

FONDAZIONE SALVATORE ROMANO
(B) DAVID
Performance coreografica di Ayelen Parolin. Una produzione RUDA asbl con il sostegno del Ministero della Comunità Francese Wallonie-Bruxelles, Service de la Danse, WBI-SACD er le Théâtre des Doms e la collaborazione della Fondazione Fabbrica Europa. Ingresso limitato a max 25 persone a turno, senza prenotazione dalle h. 23.00

PIAZZA OGNISSANTI
DE ARCHITETTURA
Performance di aerial dance a cura della Compagnia dei Folli
h. 22.30 – 24.00

LA LOGGIA DEL PORCELLINO
TEOTRONICO Robot Band
La prima robot band italiana – diretta da Matteo Suzzi. L’inconsueto concerto di Teotronico e Robotke
h. 21.30

AUDITORIUM SANT’APOLLONIA
IL PIFFERAIO DI HAMELIN
Sette quadri in musica su testi di A. Baracco e E. Checchini (musiche a cura del laboratorio di composizione diretto da Andrea Portera). DMC Ensemble – Direttore: Simone Ori
h. 20.00

LA MUSICA DA CAMERA
Eccellenze della Scuola di Musica di Fiesole. Musiche di Mozart, Faurè, Debussy, Haydn, Schumann, Villa Lobos, Granados. h. 21.00
PALAZZO VECCHIO
Salone dei Cinquecento Lectio magistralis
LA CITTA’. NATURA E ARTIFICIO
Con Stefano Boeri e la collaborazione dell’Osservatorio sull’Architetura di Firenze h. 18.00
TOCCARE LA MUSICA – DANILO REA IN CONCERTO
Con interventi di Leonardo Diana (danzatore e performer). Un evento in collaborazione con Versiliadanza. Thanks to Ciani Roberto & C. Pianoforti h. 20.45
BODY AS LIVING ARCHITECTURE – LE ECCELLENZE DELLA DANZA
(D) Silvia Azzoni e Thiago Bordin (Hamburg Ballet) (USA) Paul Dennis (Già Limon Dance Company) danzano coreografie di John Neumeier, José Limon, Yuka Oishi. Un evento in collaborazione con Versiliadanza. Thanks to Grand Hotel Mediterraneo h. 22.00

Cortile della Dogana, Museo di Palazzo Vecchio
MYFACE4ABOOK
Progetto multimediale curato dalla compagnia INQUANTOTEATRO, con la collaborazione di Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione, Teatro Canitere Florida e Fondazione Fabbrica Europa h. 19.00

PIAZZA SAN FIRENZE
METROPOLIS FOR FUTURE GENERATION
Led Wall del film “Metropolis” di Fritz Lang con colonna sonora eseguita dal vivo da Airchamber3: Andrea Serrapiglio_cello, effects, live electronics, Luca Serrapiglio_ saxophone, theremin, effects, Andrea Negruzzo_piano h. 21.30 – 2.00

BASILICA DI SAN MINIATO AL MONTE
POESIA SULLA CITTA
(1914-2014)
Un progetto a cura di Andrea Ulivi. Omaggio a Divo Barsotti, Pietro Bigongiari, Dino Campana, Mario Luzi, Alessandro Parronchi, Dylan Thomas. Una collaborazione Basilica di San Miniato al Monte/ Teatro della Pergola h. 19.45     PIAZZA DELLA SIGNORIA
aRCHInATURe 14.0
Laboratorio per l’addestramento della luce. Un’opera di Giancarlo Cauteruccio. Installazione video/laser. Evento collegato al debutto di ENEIDE di Krypton – Un nuovo canto
dalle h. 23.00 alle 24.00
KRYPTON/TENAX
“La vibrazione dei corpi nella luce di Arnolfo” DJ SET con il team TENAX e la spettacolazione laser di KRYPTON dalle h. 00.00 alle 3.00

PIAZZA DUOMO
VOCI E CORPI DAL SAGRATO DEL DUOMO
Con Ensemble vocale “La corte di Orfeo” diretto da Valerio Del Piccolo e la Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello, coreografie di Samuele Cardini h. 22.00 – 23.30

PIAZZA SANTA CROCE
STRAW MAZE
Un labirinto per l’architettura bioecologica, a cura di Alessandro Melani. In partnership with Mondo di Paglia dalle h. 18.00

BIBLIOTECA NAZIONALE
Sala Dante GIULIO CESARE PEZZI STACCATI
Societas Raffaello Sanzio. Intervento drammaturgico su W. Shakespeare. Ideazione e regia di Romeo Castellucci. Con Gianni Plazzi, Dalmazio Masini, Simone Toni. Ingresso limitato a max 60 persone a spettacolo. Prenotazione obbligatoria Tel 055 2768224-558
info@muse.comune.fi.it
h. 19.00 – h. 20.45

Sala Galileo HIM IF THE WIZARD YOU WILL SEE…
Fanny & Alexander. Con Marco Cavalcoli, Chiara Lagani, Luigi De Angelis Prenotazione obbligatoria max 75 partecipanti: Tel. 055 2768224-558 info@muse.comune.fi.it
h. 22.00

MUSEO STEFANO BARDINI
LE REGOLE DEL SAPER VIVERE NELLA SOCIETA’ MODERNA
Dal testo di Jean-Luc Lagarce. In scena: Simona Arrighi, Alessandro Baldinotti, Ilaria Prestini, Sandra Garuglieri. Una produzione di Atto 2
h. 21.30

EVENTI, MOSTRE, PERFORMANCE
MUSEO DI PALAZZO VECCHIO
ACCESSO AL CAMMINAMENTO DI RONDA
Prenotazione obbligatoria
055 2768224-558
info@muse.comune.fi.it
Ingresso ogni 30 min
h.18.00 – 5.00
(ultimo accesso h.4.30)

PIAZZA DUOMO
LA NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA
Live concert and performance a cura della Misericordia di Firenze
dalle h.20.00 alle 22.00
dalle h.22.30 alle 23.15
e dalle h. 24.00

PIAZZA DEI GIUDICI
LARGO ALL’AVANGUARDIA
Live performance, DJ set a cura di Collettivo Cosmo con Earth Beat Movement e Sbanebio. dalle h.23.30

TEATRO COMUNALE
TRISTANO E ISOTTA
Spettacolo a pagamento Apertura del Maggio Musicale Fiorentino. h. 19.00

FONDAZIONE PALAZZO STROZZI – CORTILE
(D) STANDARD TIME
di Mark Formanek. Installazione nel cortile di Palazzo Strozzi a cura del CCC Strozzina dalle h. 17.00 alle 2.00

PIAZZA DELLA REPUBBLICA CAFFE’ GILLI E CAFFE’ PASZKOWSKI
(UK) ETIQUETTE
di Anthony Hampton e Silvia Mercuriali produzione: Rotozaza in collaborazione con Arts Council England. Local promoter Riccardo Carbutti dalle h. 19.00 alle 6.00

PUNTO EINAUDI – VIA GUELFA
CANTI DEL GUARDARE LONTANO
Verso le stelle con lanternine. Peripezia notturna verso Arcetri
A cura di Giuliano Scabia h. 19.30
PIAZZA SAN LORENZO
LA FRANCIGENA, FIRENZE E L’EUROPA
Performance artistica della Associazione Tappeti di Segatura Comune di Camaiore
Dalle h. 20.30

OGGI SI SUONA… CHI C’è C’è!
Street Band show itinerante. Partenza Borgo San Lorenzo
Dalle h. 20.30

PIAZZA TASSO – SALA EX LEOPOLDINE
selFi (ri)tratti urbani
Installazione e live performance a cura di Why Kollektiv.
Dalle h. 19.00 alle 24.00

SALA EX CHIESA SAN CARLO DEI BARNABITI
VIA SANT’AGOSTINO
FORME UNICHE – FIRENZE
Progetto multimediale – Installazione Audio – Foto – Video a cura di Francesco Gallo, Marco Pieraccini; suono: Marco Ruggeri. Promosso da Associazione P.S.I.K.E. Firenze.
Dalle h.19.00

PIAZZA DEL CESTELLO
“LA CITTA’ ESPANSA – AMBIENTI VIRTUALI”
LATTEX+ in collaborazione con OFF Bar presenta ANGLE 3d Mapping A/V Live Show.
Dalle h. 21.30

MUSEO ORSANMICHELE
QUARTETTO D’ARCHI DELL’ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Concerto a cura del Maestro Giuseppe Lanzetta h. 20.00

AUDITORIUM DI SANTO STEFANO AL PONTE
CONCERTO DI BENEFICENZA PER L’ASSOCIAZIONE GIOVANILE TOSCANA CLASSICA
Direttore: Giuseppe Lanzetta. Solisti a sorpresa. Musiche di Vivaldi, Mozart, Bakalov, Piovani e Morricon
h. 21.45
SPAZIO MOSTRE ENTE CASSA
GIOIELLI D’ARTISTA
La tradizione nella modernità
via Bufalini, 6
ingresso libero fino alle h. 24.00

Space Electronic
Disco night – ingresso a pagamento via Palazzuolo, 37 dalle h. 22.00

TEATRO DELLA PERGOLA
PER L’AMOR DEI POETI
Poesia della voce, voce della poesia Un progetto di Gabriele Lavia e Ugo De Vita (conduce la serata).
Una collaborazione Basilica di San Miniato al Monte/ Teatro della Pergola h. 21.45

ARCHIVIO DI STATO
WEBVIDEONIGHT
Videoproiezione sulla facciata nord dell’Archivio di Stato. A cura di :esibisco. dalle h. 21.30

SAN NICCOLO’
SAN NICCOLO’ SI RACCONTA
Percorso audio-video nel rione di San Niccolò a cura Comitato di San Niccolò e Associazione Piazzart
dalle h. 21.00

BIBLIOTECA DELLE OBLATE
UNA CERTA IDEA DI CITTA’. SCRITTORI E POPOLO URBANO NELL’ETA’ DEI DIRITTI
A cura di Leonardo Guicciardini e Daniele Bacci. Accompagnamento musicale di un quartetto d’archi. In collaborazione con l’Associazione culturale Venti Lucenti Sala conferenze piano terra h. 21.30
CITTA’ FUTURE – radiodramma alle Oblate
In collaborazione con l’Associazione Culturale Teatrolà
Terrazza secondo piano h. 23.00
LA MUSICA DELLA CITTA’ CONTINUA
Aperitivo a tema ispirato agli anni sessanta (evento a pagamento) Caffetteria delle Oblate terrazza, secondo piano h. 18.30

VIA GHIBELLINA 12A
RFK INTERNATIONAL HOUSE OF HUMAN RIGHTS FREEDOM FIGHTERS.
I KENNEDY E LA BATTAGLIA PER I DIRITTI CIVILI
Mostra fotografica
dalle h. 18.30 alle 24.00

SPAZIO ALFIERI
CORRIDOIO URBANO_ ATTI FONDAMENTALI
Notte radicale allo Spazio Alfieri
dalle h. 19.30

MUSEO
STEFANO BARDINI
DELIZIE DI GRANO ANTICO DA ASSAGGIARE
Degustazione di biscotti e pane realizzati con grani biologici selezionati a cura dell’ Associazione Grani Antichi di Montespertoli.
dalle h. 19.00 alle 24.00

PALAZZO DEI CONGRESSI
FIRENZE GELATO FESTIVAL
apertura della manifestazione
dalle h. 20.00 alle 24.00

LE MURATE – CAFFE’ LETTERARIO
BOXEO LITERARIO ©
La presentazione di due libri secondo le regole del pugilato h. 21.30

PIAZZA SANT’AMBROGIO
Autentica presenta Suoni e sculture riciclate
Esposizione e live dj set dalle h. 21.30

SOCIETÀ CANOTTIERI FIRENZE Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici, 8
rRrr | All
Con Kinkaleri. Un progetto di Ass. Cult. Forward/L’Arte dalla tua parte Thanks to Società Canottieri Firenze
h. 19.00

SINAGOGA – MUSEO EBRAICO
INSTALLAZIONE CONTINUA
di Patrizio Travagli A cura di Start with Art dalle h. 20.00 alle 24.00

KIDS
AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA MEYER, HALL SERRA
TEOTRONICO E ALESSANDRA AMMARA IN CONCERTO
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h.15.00

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI AULA MAGNA NIC.
SANDRO IVO BARTOLI, PIANOFORTE
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h. 16.30

PALAZZO VECCHIO Cortile della Dogana, Museo di Palazzo Vecchio
MYFACE4ABOOK
Progetto multimediale curato dalla compagnia INQUANTOTEATRO, con la collaborazione di Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione, Teatro Canitere Florida e Fondazione Fabbrica Europa h. 19.00

PALAZZO DEI CONGRESSI
FIRENZE GELATO FESTIVAL
apertura della manifestazione
dalle h. 20.00 alle 24.00

PIAZZA SANTISSIMA ANNUNZIATA
CANZONI DAI BAMBINI PER I BAMBINI
Piccolo Coro del Melograno h.18.00
LA SCUOLA CONTINUA
IISS CALAMANDREI Sesto Fiorentino e ITIS MEUCCI h. 20.00 – 22.00

MUSEO DI PALAZZO VECCHIO
PICCOLE STORIE DI BIANCO
Per famiglie con bambini 4/7 anni. Laboratorio multisensoriale alla scoperta del Bianco. A cura della Associazione MUS.E Prenotazione obbligatoria: 055 2768224-558; info@muse.comune.fi.it
h. 18.00 – h. 20.30

Cortile della Dogana
DENTRO IL BIANCO
Per tutti. Max 5 persone alla volta – senza prenotazione. Installazione artistica degli allievi del Liceo Leon Battista Alberti ispirata al mondo di Francesco I de’ Medici.
Dalle h. 18.00 alle 2.00

BIBLIOTECA DELLE OBLATE
PAROLE E SILLABE IN FILA SPARSE
Lettura di una selezione di Filastrocche di Gianni Rodari del gruppo si studenti del Liceo Michelangiolo di Firenze. Laboratorio teatrale “La Stanza dell’Attore” (Associazione Culturale).
h. 17.00 e h. 19.00

BIANCHE LETTURE SEROTONINE
Prenotazione obbligatoria
055 2616512 (max 20 partecipanti). (3-6 anni) Lettura ad alta voce dei libri: Versi Perversi e La magica medicina. Una serata in allegria con Roald Dahl. h. 20.30 (5-10anni) Per addormentarsi dolcemente con Maurice Sendak. Lettura ad alta voce dei libri: Io mi mangio la luna di M. Grejnec e Luca, la luna e il latte, di Maurice Sendak
PIAZZA DUOMO
VOCI E CORPI DAL SAGRATO DEL DUOMO
Con Ensemble vocale “La corte di Orfeo” diretto da Valerio Del Piccolo e la Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello, coreografie di Samuele Cardini
h. 22.00 – 23.30

PIAZZA SANTA CROCE
STRAW MAZE
Un labirinto per l’architettura bioecologica, a cura di Alessandro Melani. In partnership with Mondo di Paglia dalle h. 18.00

PONTE VECCHIO – ARNO
THE BASS GANG. Da Bach al Rock
Quartetto di contrabbassi: Antonio Sciancalepore, Andrea Pighi, Alberto Bocini, Amerigo Bernardi Thanks to Società Canottieri Firenze h. 19.30

(UK) RIVER OF LIGHT
Light Installation di Creatmosphere Thanks to Società Canottieri Firenze e Associazione Renaioli Firenze dalle h. 21.00

LA LOGGIA DEL PORCELLINO
TEOTRONICO Robot Band
La prima robot band italiana – diretta da Matteo Suzzi. L’inconsueto concerto di Teotronico e Robotkea
h. 21.30

SOCIETÀ CANOTTIERI FIRENZE Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici, 8
rRrr | All
Con Kinkaleri. Un progetto di Ass. Cult. Forward/L’Arte dalla tua parte Thanks to Società Canottieri Firenze
h. 19:00

MUSEO STEFANO BARDINI
DELIZIE DI GRANO ANTICO DA ASSAGGIARE
Degustazione di biscotti e pane realizzati con grani biologici selezionati a cura dell’Associazione Grani Antichi di Montespertoli
dalle h. 19.00 alle h. 24.00

INTORNO AL PORCELLINO
Per famiglie con bambini 4/7 anni. Laboratorio artistico dedicato al celebre “Porcellino” di Pietro Tacca
A cura della Associazione MUS.E
Max 25 partecipanti.
Prenotazione obbligatoria
055 2768224-558; info@muse.comune.fi.it
h. 19.00

SPIAGGIA SULL’ARNO.
SAN NICCOLO’
SAN NICCOLO’ SI RACCONTA
Laboratorio Storie in musica, per bambini dai 3 anni, con merenda presso la spiaggia sull’Arno.
A cura Comitato di San Niccolò e Associazione Piazzart
h. 17.00

APERTURE MUSEI

APERTURE STRAORDINARIE E GRATUITE

Museo di Palazzo Vecchio
mostra La figura della furia,
Jackson Pollock
dalle h. 19.00 alle 6.00

Fondazione Salvatore Romano
dalle h. 19.00 alle 3.00

Museo Stefano Bardini, Museo di Santa Maria Novella
h. 19.00 – 24.00

Galleria degli Uffizi, Museo di Orsanmichele
h. 19.00 – 24.00

Casa Siviero
Visite guidate gratuite
h. 21.30 e h. 22.30

Biblioteca Nazionale
Apertura straordinaria
h. 18.00 – 24.00

Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze
Visite guidate al museo con prenotazione obbligatoria allo
055 2346654
sinagoga.firenze@coopculture.it
h. 20.00 – 24.00 (ultimo ingresso alle h. 23.30)

Museo Casa di Dante
h. 19.00 – 24.00
Visite guidate
h. 21.00 e h. 22.30

Galleria Eduardo Secci Contemporary, Via Maggio, 51/r
Mostra personale dell’artista Paolo Grassino, “Ciò che resta”
dalle h. 19.00 alle 2.00

Biblioteca Palagio di Parte Guelfa
Apertura straordinaria – Sala dei Consoli, Emeroteca della Biblioteca del Palagio di Parte Guelfa
Inaugurazione delle mostre fotografiche
dalle h. 21.00 alle h. 23.00 (biblioteca fino alle h. 22.00)

APERTURE STRAORDINARIE
CON RIDUZIONE BIGLIETTO

Museo Ferragamo
h. 19.30 – 24.00

Museo Gucci
Apertura straordinaria delle sale espositive del Polo Museale Gucci con gratuità prevista per i minori di anni 12 Fino alle h. 24.00

Fondazione Palazzo Strozzi
Mostre Pontormo e Rosso Fiorentino e Questioni di famiglia
Apertura fino alle h. 24.00 (ultimo ingresso h. 23.00)
dalle h 19.00 speciale biglietto congiunto € 5,00
Apertura straordinaria del cortile fino alle h. 02.00

Basilica di San. Lorenzo
h.19.00 – 23.30

APERTURE PROLUNGATE INFOPOINT

Infopoint ufficiale Notte Bianca Firenze 2014
Sala d’Arme, Piazza Signoria
Lunedì 28 Aprile: h. 18.00 – 21.00
Martedì 29 Aprile: h. 10.00 – 21.00
Mercoledì 30 Aprile: h. 10.00 – 06.00

Infopoint e visitor center
Piazza Stazione 4 – tel. 055.212245
Proiezione non stop del video in 3d
“Something about Florence” fino alle h. 23.00
Apertura straordinaria
h. 09.00 – 24.00

Infopoint Bigallo
Piazza San Giovanni 1
tel. 055.288496
h. 09.00 – 24.00

PER MUOVERSI

Linee ATAF 6-14-17-22-23-37 e la Tramvia saranno potenziate per tutta la notte.

Stazione Taxi
in Piazza San Marco, Porta Romana, Stazione Santa Maria Novella, Piazza Beccaria
Info: 055-4242 / 055-4390

RINGRAZIAMENTI

Associazione Renaioli di Firenze
Basilica di San Miniato a Monte
Canottieri Comunali Firenze
Istituto Francese di Firenze
Omikron
Opera del Duomo
Osservatorio Astrofisico di Arcetri
Società Canottieri Firenze

PARTNER TECNICI

SILFI

Scarica la mappa PDF               English Program Version