I “Fochi” di San Giovanni dal Camminamento di Ronda

Una cornice spettacolare per i fuochi artificiali del 24 giugno. I “Fochi” di San Giovanni dal Camminamento di Ronda di Palazzo Vecchio.
L’incasso della giornata sarà devoluto agli Angeli del Bello

In occasione del prossimo 24 giugno, festa di San Giovanni Battista patrono di Firenze, sarà possibile ammirare i tradizionali fuochi d’artificio da un luogo davvero eccezionale: il camminamento di ronda di Palazzo Vecchio. Tutti coloro che prenoteranno entro il giorno della festa (max 100 persone, prenotazione obbligatoria tel.055-2768224 055-2768558 mail info@muse.comune.fi.it) potranno quindi godere di uno spettacolo unico entro una cornice particolarmente suggestiva. I “fochi”, realizzati ogni anno dalla Società di San Giovanni Battista, sono infatti uno degli appuntamenti imperdibili del calendario fiorentino, e il camminamento di ronda è uno dei luoghi culturali di maggiore fascino e attrazione della città. E’ infatti il coronamento del nucleo medievale di Palazzo Vecchio, realizzato su progetto di Arnolfo di Cambio a partire dal 1299 per ospitare i governanti della città, e aveva una funzione eminentemente difensiva: ne sono testimonianza i “piombatoi” o “caditoi” tuttora esistenti, previsti per poter rovesciare materiali d’offesa in risposta a eventuali attacchi. L’accesso al camminamento di ronda e alla Torre si è reso possibile a partire dal 2012, dopo quarant’anni di chiusura al pubblico, restituendo così a residenti e turisti non solo un’importante testimonianza della storia cittadina ma anche una serie di scorci meravigliosi sulla città.

Il ricavato dell’intera giornata del 24 giugno, relativo all’introito da bigliettazione del Museo di Palazzo Vecchio, sarà devoluto alla Fondazione Angeli del Bello.

Fuochi di San Giovanni da Palazzo Vecchio
venerdì 24 giugno 2016 accesso alla torre dalle ore 21.00 fino alle ore 23.30
€ 50.00 a partecipante
Attenzione: prenotazione obbligatoria

 

San Valentino sulla Torre di Arnolfo

In occasione della festa di San Valentino i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E, grazie a Golden View e in collaborazione con la Caffetteria di Palazzo Vecchio, propongono un evento speciale per tutte le coppie: al costo di €14,00 sarà possibile visitare in esclusiva il camminamento di ronda e la torre di Arnolfo per comprendere la storia del nucleo medievale dell’edificio, godere di una meravigliosa vista sulla città e brindare in cima. Sulla sommità della Torre sarà infatti proposto un elegante brindisi con vista su Firenze.

In caso di pioggia l’aperitivo sarà servito al coperto nel Camminamento di Ronda.

Dove: accesso esclusivo alla Torre di Palazzo Vecchio con brindisi

Quando: 14 febbraio 2016 dalle h18.30 alle h20.30 (ultimo accesso h20.00)

Costo: €14,00

 

Posti limitati – prenotazione obbligatoria

Per informazioni e prenotazioni

055-2768224 055-2768558

info@muse.comune.fi.it

www.museicivicifiorentini.it

www.musefirenze.it

13 aprile Domenica del Fiorentino

Domenica prossima , 13 aprile, sarà  la Domenica del Fiorentino, ingresso gratuito nei musei civici per i nati e/o residenti a Firenze e provincia. Come al solito sarà sufficiente mostrare la card UnbacioneaFirenze o il proprio documento di identità per entrare liberamente e senza alcuna prenotazione in Palazzo Vecchio (orario 9.00/24.00), Santa Maria Novella (orario 13.00/17.00), Museo Stefano Bardini (orario 11.00/17.00), Fondazione Salvatore Romano (orario 10.00/16.00).

Le biglietterie chiudono un’ora prima dell’orario di chiusura.
Si ricorda che per tutte le visite guidate e le attività la prenotazione è obbligatoria, così come per gli accessi alla Torre di Arnolfo (ingressi ogni mezz’ora in orario 9.00/21.00, ultimo accesso ore 20.30) e alla Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi ogni venti minuti in orario 13.00/17.00, ultimo accesso ore 16.20). All’atto della prenotazione è possibile riservare una sola visita o attività nel corso della giornata per un massimo di 5 persone.
Tra le novità di questa domenica, agli adulti sono dedicati gli appuntamenti speciali alla scoperta del complesso delle Murate e del Centro Storico sul tema della Prima Guerra Mondiale organizzati in occasione della Giornata internazionale dei Monumenti e dei Siti ICOMOS. L’Accademia delle Arti e del Disegno sarà eccezionalmente aperta al pubblico dalle 10 alle 16.30, con conferenza alle 11.00 sul tema ‘Una guerra per immagini: l’Istituto Francese di Firenze e il conflitto 1914-18’ del professor Marco Lombardi. Per le famiglie con bambini si segnalano invece le attività ‘In bottega: tempera su tavola’, ‘Il Palazzo gioca’, ‘Per fare una città ci vuole un fiore’ e ‘Intorno al Porcellino’.
Anche per questa giornata si segnalano le visite guidate gratuite al Museo della Misericordia in Piazza Duomo (su prenotazione 15.15 e 16.30, tel: 055-2393957). Inoltre, in concomitanza con le mostre temporanee ‘Pontormo e Rosso fiorentino: divergenti vie della “maniera”’ e ‘Questioni di famiglia’, anche la Fondazione Palazzo Strozzi aderisce alla Domenica del Fiorentino proponendo due visite guidate per adulti (11.00 e 16.30) e un’attività per famiglie (15.30): prenotazione obbligatoria (prenotazioni@palazzostrozzi.org e tel. 055-2340742).

Domenica del Fiorentino

Il 9 marzo la giornata della Domenica del Fiorentino propone un ricco programma di visite e di attività nei Musei Civici. Per gli adulti sono previste le visite presso il complesso di Santa Maria Novella e la Fondazione Romano, oltre agli itinerari alla scoperta dei diversi luoghi di Palazzo Vecchio, dai Percorsi segreti agli scavi archeologici, dalla sezione Tracce di Firenze alla Donazione Loeser; mentre alle famiglie sono offerte numerose attività artistiche, ovvero le Piccole storie di colori per i più piccoli e i laboratori di manualità – Firenze, la mia città e In bottega, la doratura – per i più grandi.
In questa giornata saranno anche proposte le visite guidate gratuite al Museo della Misericordia in Piazza Duomo (su prenotazione h 15.15 e h16.30 gruppi max 50 x visita – tel. 055- 239393).

logo_domenicadelfiorentino
Si ricorda che per tutte le visite guidate e le attività la prenotazione è obbligatoria, così come per gli accessi alla Torre di Arnolfo (ingressi ogni mezz’ora in orario 10.00/17.00, ultimo accesso ore 16.30) e alla Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi ogni venti minuti in orario 13.00/17.00, ultimo accesso ore 16.20). All’atto della prenotazione è possibile riservare una sola visita o attività nel corso della giornata per un massimo di 5 persone.
Senza prenotazione è il solo accesso ai Musei Civici Fiorentini, gratuito per tutti i nati e/o residenti a Firenze e in provincia: è sufficiente mostrare la card UnbacioneaFirenze o il proprio documento di identità per entrare gratuitamente e senza alcuna prenotazione in Palazzo Vecchio (orario 9.00/24.00), Santa Maria Novella (orario 13.00/17.00), Museo Stefano Bardini (orario 11.00/17.00), Fondazione Salvatore Romano (orario 10.00/16.00).

Domenica del Fiorentino

Domenica prossima 9 febbraio appuntamento mensile con La Domenica del Fiorentino ,la giornata di ingresso gratuito nei musei comunali  per i nati e/o residenti a Firenze e provincia.La Domenica del Fiorentino di questo mese presenta un programma per famiglie molto ricco, che prevede il piccolo evento Via Lattea e l’attività Bianco. Piccole storie di colori in Palazzo Vecchio e i laboratori Un tesoro del Rinascimento, Intorno al Porcellino e Libri tattili presso gli altri Musei Civici.

Pianta della CatenaRid500

Per tutti sono invece le visite in Palazzo Vecchio, Museo Stefano Bardini, Complesso di Santa Maria Novella, Fondazione Salvatore Romano, oltre al percorso dedicato a Niccolò Machiavelli Cancelliere , proposto in occasione delle celebrazioni relative a Il Principe e al suo autore.In questa giornata saranno anche riproposte le visite guidate gratuite al Museo della Misericordia in Piazza Duomo (su prenotazione h 15.15 e h16.30 – tel. 055-239393).Per tutte le visite guidate e le attività la prenotazione è obbligatoria, così come per gli accessi alla Torre di Arnolfo (ingressi ogni mezz’ora in orario 10.00/17.00, ultimo accesso ore 16.30) e alla Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi ogni venti minuti in orario 13.00/17.00, ultimo accesso ore 16.20). All’atto della prenotazione è possibile riservare una sola visita o attività nel corso della giornata per un massimo di 10 persone.Senza prenotazione è il solo accesso ai Musei Civici Fiorentini, gratuito per tutti i nati e/o residenti a Firenze e in provincia: è sufficiente mostrare la card UnbacioneaFirenze o il proprio documento di identità per entrare gratuitamente e senza alcuna prenotazione in Palazzo Vecchio (orario 9.00/24.00), Santa Maria Novella (orario 12.00/17.00), Museo Stefano Bardini (orario 11.00/17.00), Fondazione Salvatore Romano (orario 10.00/16.00).