Domani mattina torna la consueta viabilità alla rotatoria San Donato

Tramvia, domani mattina torna la consueta viabilità alla rotatoria San Donato

I lavori di sistemazione urbanistica proseguiranno nelle aree già interessate dai cantieri

Domani mattina sarà ripristinata la viabilità consueta alla rotatoria San Donato. I lavori relativi alle sistemazioni urbanistiche stanno procedendo più celermente di quanto inizialmente programmato dall’impresa. Oggi saranno ultimate le operazioni che richiedevano l’istituzione dei provvedimenti di circolazione, scattati una settimana fa. Domani mattina quindi, con sei giorni di anticipo, sarà ripristinata la possibilità di svolta da via di Novoli verso via Forlanini e sarà revocato il restringimento di carreggiata nella parte finale di via di Novoli, in prossimità dell’intersezione con viale Redi e via Maragliano: torneranno quindi le due corsie in ingresso città. Le lavorazioni proseguiranno nelle aree già interessate dai cantieri

Tramvia partono i lavori della linea 3

Tramvia partono i lavori della linea 3  lunedi 26 maggio nell’ area di Viale Strozzi.; mentre i lavori della linea 2 sono iniziati mercoledì scorso con il cantiere A1 di Peretola e G di ampliamento del deposito di Scandicci.

File:Tranvia firenze.JPG Il 14 maggio sono stati consegnati al concessionario i lavori per la realizzazione delle due linee. Da questa data sono iniziati a decorrere i tempi contrattuali per la costruzione delle linee, ovvero per la 2 si tratta di 850 giorni, per la 3 invece 1.198 giorni. I lavori della linea 2  per quanto riguarda l’intervento della linea 3, il cantiere A1 prenderà il via lunedì 26 maggio e interesserà l’area di viale Strozzi e strade limitrofe.
In dettaglio i lavori della linea 2 a Peretola insistono nell’area già delimitata dal cantiere e quindi non sono stati istituiti ulteriori provvedimenti di circolazione. Per quanto riguarda la linea 3, si tratta di un intervento propedeutico ai lavori veri e propri, ovvero nello spostamento dei sottoservizi e nella realizzazione della viabilità alternativa per il periodo di svolgimento del cantiere. In particolare da lunedì 26 maggio scatteranno divieti di sosta e restringimenti di carreggiata in via XX Settembre, via Leone X, via Lorenzo il Magnifico mentre in viale Strozzi saranno istituiti solo divieti di sosta. Inoltre sarà chiusa la passerella pedonale sul torrente Mugnone in corrispondenza di via Crispi in previsione dei lavori di realizzazione del ponte Bailey (itinerario alternativo per i pedoni da via dello Statuto e via Agnolo Poliziano).