Da lunedì sera cambia la viabilità in zona  San Donato

Tramvia, da lunedì sera cambia la viabilità in zona  San Donato.Da lunedì a venerdì chiusura notturna in via Valfonda, martedì notte divieto di transito in piazza Dalmazia nella corsia da via Mariti a viale Morgagni. Inizieranno lunedì 15 gennaio i lavori di completamento delle sistemazioni urbanistiche nella zona della rotatoria tra via di Novoli e via Forlanini.
Dalle 21 sarà chiusa la corsia che consente ai veicoli provenienti da via di Novoli di raggiungere via Forlanini e sarà istituito un restringimento di carreggiata sulla direttrice in ingresso città (da due a una corsia) in corrispondenza della rotatoria e dell’intersezione tra viale Redi e via Maragliano.
Predisposti itinerari alternativi:  i mezzi che da via di Novoli devono arrivare in via Forlanini l’itinerario via Torre degli Agli-viale Guidoni e rientro in via Forlanini; oppure in seconda battuta, ma sconsigliato per il transito nel tratto a una sola corsia, via di Novoli-viale Redi-Ponte Mariti-via Mariti-Ponte di Mezzo per arrivare in via Forlanini.
Per i mezzi in ingresso città il percorso consigliato è quello viale Guidoni-via del Ponte di Mezzo-via del Massaio-viale Redi. I lavori termineranno il 29 gennaio.
Sempre da lunedì sera sono in programma alcuni lavori su una polifora in viale Fratelli Rosselli. Dalle 21 di lunedì alle 6 di martedì sarà in vigore un restringimento di carreggiata all’incrocio con via Guido Monaco-via Luigi Alamanni. Previsto il bis la sera successiva.
Saranno effettuati in orario notturno anche i lavori di getto di calcestruzzo e lo scarico delle rotaie in via Valfonda e via Gordigiani con provvedimenti da lunedì 15 a venerdì 19 gennaio (orario 21-5). Per quanto riguarda via Valfonda, sarà istituito un divieto di transito. I veicoli in uscita dalla zona stazione dovranno utilizzare l’itinerario piazza della Stazione-via Santa Caterina da Siena-via della Scala (con revoca della corsia preferenziale di piazza Stazione lato scalette). In via Gordigiani sono previsti, in corrispondenza della rotatoria con via Circondaria, divieti di sosta e restringimenti di carreggiata (a tratti).
Si lavorerà di notte anche in piazza Dalmazia per la realizzazione della aiuole spartitraffico sul lato di via Mariti. Da lunedì 15 a venerdì 26 gennaio, in orario 21-6, saranno in vigore restringimenti di carreggiata puntuali nell’area di intersezione tra la piazza e via Mariti.
Rimanendo in piazza Dalmazia, vanno avanti anche le operazioni di tesatura della linea di contatto lungo la linea 3. Martedì da mezzanotte alle 3 sarà chiusa la corsia in asse con viale Morgagni (da via Mariti a via Vittorio Emanuele II in direzione Careggi). I veicoli provenienti da via Mariti e diretti a Careggi dovranno utilizzare la corsia a sinistra del cantiere tramvia, normalmente riservata alle ambulanze. I mezzi provenienti da via Reginaldo Giuliani e diretti in via Corridoni invece utilizzeranno via di Rifredi-via Bini. Le operazioni continueranno la settimana successiva, per due notti consecutive. Da mercoledì 24 a venerdì 26 gennaio, dalle 23 alle 1, è prevista la chiusura di viale Morgagni (da via Vittorio Emanuele a via Cocchi), di piazza Dalmazia (nell’area di intersezione con via Vittorio Emanuele II) e via Vittorio Emanuele II (da via Bini a piazza Dalmazia). Prevista la revoca della corsia per le ambulanze. I veicoli provenienti da via Alderotti e diretti in viale Morgagni dovranno utilizzare l’itinerario via Maestri del Lavoro-via Santelli-via Lombroso-viale Morgagni. Infine da mercoledì 17 gennaio sarà ripristinato come da progetto definitivo a tramvia funzionante l’attraversamento pedonale all’altezza di largo Palagi con revoca di quello provvisorio collocato sul lato di largo Brambilla.

Modifiche Ataf alla stazione

Modifiche Ataf alla stazione. Tramvia, da domenica cambio di percorso di alcune linee Ataf per alleggerire la zona della rotatoria della stazione.
Come annunciato, domenica scatta l’ulteriore riduzione dei passaggi dei mezzi del Tpl per alleggerire la zona della rotatoria della stazione. Si tratta dell’ultima tranche di riduzioni dei transiti dei mezzi del trasporto pubblico stabilite dal coordinamento della mobilità legata ai cantieri della tramvia e già condivise con le aziende e la Città Metropolitana.
Nelle settimane scorse erano già stati individuati percorsi alternativi per alcune linee del trasporto extraurbano e del trasporto nazionale. Da domenica 24 dicembre le modifiche andranno a interessare anche alcune linee Ataf (per circa 400 transiti in meno sulla rotatoria) che comunque transiteranno e fermeranno in prossimità di piazza Stazione. Si tratta delle linee 12 e 13 (che faranno capolinea presso la rotonda Barbetti), della C1 che in direzione lungarno Diaz utilizzerà il percorso via Conti-via Zannetti-via Cerretani. Oltre a queste sono previsti previsto lo spostamento del capolinea della linea 1 in via Fiume e la modifica della linea 14 in direzione via della Ripa/Il Girone che da via del Romito si instraderà su piazzale Montelungo-viale Strozzi-via Ridolfi-piazza Indipendenza. Nessun cambiamento per la linea 14 in direzione Careggi.

Ampliamento della ztl alle Cascine

Ultimo via libera della giunta all’ampliamento della ztl alle Cascine

L’assessore Giorgetti: “Un intervento mirato alla sicurezza stradale e alla vivibilità del parco”. I lavori in programma nei mesi estivi

Ultimo via libera della giunta comunale agli interventi mirati per migliorare la sicurezza stradale e la vivibilità, in particolar modo per ciclisti e pedoni, del Parco delle Cascine. E tra questi l’ampliamento della ztl con l’installazione di quattro nuove porte telematiche. La giunta comunale oggi ha infatti approvato, su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, il progetto esecutivo relativo al miglioramento della mobilità all’interno del parco.

“La tutela del Parco delle Cascine rappresenta da sempre una priorità per l’Amministrazione – sottolinea l’assessore Giorgetti –. Con questi interventi puntiamo a rendere il parco sempre più a misura di pedoni e ciclisti scoraggiando l’utilizzo improprio di strade e viali interni. In particolare in viale dell’Aeronautica la ztl sarà in vigore h24 mentre in viale degli Olmi il provvedimento inizierà nella seconda parte della serata (dalle 23 o dalle 24) e andrà avanti fino alle 6 del mattino”. Il progetto complessivo prevede anche l’istituzione di ‘zone 30’ all’interno del parco, l’ampliamento dell’attuale area pedonale con l’inserimento anche dei viali del Quercione e della Tinaia e dell’intero piazzale Kennedy”.

La delibera approvata oggi è relativa alle opere necessarie per l’installazione delle quattro porte telematiche in corrispondenza dei varchi accesso alla ztl allargata: ovvero alle intersezioni tra piazzale Jefferson e viale degli Olmi, tra piazzale delle Cascine e viale degli Olmi, tra piazzale delle Cascine e viale dell’Aeronautica e quella tra via del Barco-via dei Vespucci-via del Pegaso. Lo stanziamento previsto è di poco meno di 370mila euro e i lavori saranno effettuati nel periodo estivo.

I cantieri della prossima settimana

Viabilità, ecco i cantieri della prossima settimana

Lavori in notturna nel sottopasso Strozzi, asfaltature in zona don Minzoni e manutenzione alberature in viale Redi: questi alcuni dei lavori stradali che partiranno la prossima settimana in città.

Ecco il dettaglio:

Via del Giglio: il 18 dicembre divieto di transito dalle 16.30 alle 19.30 per sollevamento materiali nel tratto Alloro-Melarancio.

Via dei Ginori: per un trasloco, previsto un restringimento di carreggiata nel tratto Taddea-Guelfa il 18 dicembre.

Via dell’Olmo: il 18 dicembre ci saranno lavori di sollevamento con gru con divieto di transito dalle 5 alle 16.

Lungarno Guicciardini: il 18 dicembre ci sarà un restringimento di carreggiata da mezzanotte alle 5.30 del mattino per sollevamento materiali.

Via Lanzi: divieto di transito dalle 7 alle 18 del 18 dicembre per lavori edili nel tratto da Largo Cantù a Vittorio Emanuele.

Controviale Guidoni: divieto di transito dalle 8 alle 20 nel tratto da Pertini a Barsanti per installazione opera al Palazzo di Giustizia.

Via Ridolfi e piazza Indipendenza: lavori edili il 18 e 19 dicembre; dalle 6 del 18 alle 17 del 19 dicembre in via Ridolfi senso unico alternato con movieri e in piazza Indipendenza divieto di sosta.

Via Brunelleschi: sono previsti lavori edili dal 18 al 19 dicembre con restringimento di carreggiata all’altezza di via Tosinghi.

Sottopasso Rosselli-Strozzi: dal 18 al 19 dicembre in orario notturno (22-5) sono previsti restringimenti di carreggiata per lavori legati alla linea 2 della tramvia.

Via Maffia: divieto di transito dal 18 al 20 dicembre nel tratto da via Sant’Agostino a via Santo Spirito dalle 7 alle 19 per lavori edili.

Viuzzo dei Bruni: per lavori divieto di transito dal 18 al 22 dicembre.

Via Santa Margherita a Montici: per allaccio Toscana Energia divieto di transito dal 18 al 22 dicembre nel tratto Fortini-Pian dei Giullari.

Via del Fossetto: nel tratto da via Argin Secco a via Pistoiese divieto di transito dal 18 al 22 dicembre per lavori di messa in sicurezza.

Via del Parioncino: sono previsti lavori di transito nel tratto da Purgatorio a Parione dal 18 dicembre al 17 marzo 2019.

Via di Camaldoli: nel tratto da via dell’Orto a piazza Tasso il 19 dicembre previsto divieto transito dalle 6 alle 16 il 19 dicembre.

Via Gianfigliazzi: il 19 dicembre sono previsti lavori edili, con divieto di transito dalle 7 alle 18.

Via del Francione: divieto di transito in orario 21-6 per posa infrastruttura Open fiber dal 19 al 20 dicembre.

Viale Redi: dal 19 al 20 dicembre chiusura marciapiede con percorso pedonale alternativo e restringimento carreggiata con movieri per manutenzione alberature. Il tratto interessato è da via San Iacopino a via Cassia, lato abitazioni.

Via Maffia: all’altezza del civico 43 il 20 dicembre è previsto un trasloco, con restringimento di carreggiata dalle 7 alle 14.

Piazza delle Pallottole: il 20 dicembre sono previsti lavori edili con divieto di transito dalle 7 alle 17 nel tratto all’altezza dei civici 7 e 10/r.

Via Santo Spirito: trasloco il 20 dicembre, con divieto di transito dalle 9 alle 16 nel tratto da Geppi a Maffia.

Piazza Signoria: il 21 dicembre, per un trasloco, ci sarà un restringimento di carreggiata all’angolo con via Calzaiuoli, dalle 5 alle 12.

Viale don Minzoni: lavori di asfaltatura dal 21 al 22 dicembre, in orario notturno (dalle 20.30 alle 7), con restringimento di carreggiata nel tratto da Pascoli a via Lungo il Mugnone.

Via Bartolomeo della Gatta: divieto di transito dal 21 al 22 dicembre dalle 21 alle 6 per poisa infrastruttura Open Fiber.

Via dell’Oriuolo: dal 22 al 23 dicembre ci sarà la riparazione di una gronda pericolante, con divieto di transito dal 21 alle 5 nel tratto Portinari-Sant’Egidio.

Via San Felice a Ema: dal 21 al 24 dicembre, per smontaggio ponteggio, sono previsti restringimenti di carreggiata con senso unico alternato dalle 9 alle 17, all’altezza del civico 7.