Crolla un muro di contenimento e travolge 8 vetture, nessun ferito

Crolla un muro di contenimento e travolge 8 vetture, nessun ferito

I Vigili del fuoco del Comando di Firenze, distaccamento di Pontassieve, sono intervenuti questa notte alle ore 3.20 nel Comune di Pontassieve in Via della Resistenza, per la verifica del crollo di un muro di contenimento rivestito in pietra.

Le pietre si sono staccate dal muro di cemento armato per circa 40 metri, finendo sul parcheggio sottostante travolgendo rovinosamente 8 autovetture. Non si registrano danni a persona.

I Vigili del fuoco al termine del sopralluogo, hanno disposto il transennamento dell’area interessata di circa 150 metri.
Sul posto i Carabinieri.

L'articolo Crolla un muro di contenimento e travolge 8 vetture, nessun ferito proviene da www.controradio.it.

Firenze, fiamme centro accoglienza minori. 6 intossicati lievi

Firenze, fiamme centro accoglienza minori. 6 intossicati lievi

La notte scorsa un incendio è divapato in un centro di prima accoglienza per minori non accompagnati di Firenze, in viale Belfiore (n.49). 6 minori sono sono rimasti lievemente intossicati e portati in via precauzionale al pronto soccorso. Non si esclude l’origine dolosa.

Le fiamme che hanno interessato il centro di prima accoglienza per minori non accompagnati si sarebbero originate al primo piano della struttura, all’altezza di uno dei corridoi. Secondo quanto ricostruito, i primi ad arrivare sul posto sono stati due agenti della squadra volante della polizia, che hanno aiutato gli addetti a far evacuare i minorenni presenti nella camere del piano terra. Poi, con l’aiuto dei poliziotti che nel frattempo erano arrivati, nonostante il fumo denso, sono riuscite ad evacuora anche il piano superiore.

In base ai primi accertamenti, non si escluderebbe l’origine dolosa del rogo, che sarebbe divampato da un materasso o da una coperta. La struttura di viale Belfiore ospita 42 minori, 6 dei quali sono rimasti lievemente intossicati e portati al pronto soccorso.

All’arrivo sul posto del personale Vigili del fuoco, il principio di incendio era già estinto ed hanno provveduto ad estrarre i fumi residui della combustione con un elettroventilatore. Effettuto il controllo generale dei locali per verificare l’eventuale coinvolgimento di altre persone.

L'articolo Firenze, fiamme centro accoglienza minori. 6 intossicati lievi proviene da www.controradio.it.

Firenze: ragazza cade in Arno, recuperata

Firenze: ragazza cade in Arno, recuperata

Una ragazza, caduta nel fiume Arno, è stata recuperata dai Vigili del fuoco del Comando di Firenze. E’ successo in corrispondenza del Ponte alle Grazie. Affidata ora ai sanitari del 118 per il trasporto in ospedale.

La ragazza 26enne è stata raggiunta inizialmente da un agente della Polaria Polizia di Stato. Sopraggiunti successivamente dai Vigili del fuoco giunti via fiume con un gommone ed è stata messa in sicurezza. Sempre via fiume, attraverso il mezzo nautico, è stato trasportato il personale medico del 118 per stabilizzarla.

Sul ponte è giunta l’autoscala e in carro SAF (speleo alpino fluviale) con il quale è stata improntata la manovra di recupero tramite barella toboga. Al momento la ragazza si trova in ospedale per accertamenti.

L'articolo Firenze: ragazza cade in Arno, recuperata proviene da www.controradio.it.

Firenze: a fuoco tre auto, una persona rimasta intossicata

Firenze: a fuoco tre auto, una persona rimasta intossicata

I Vigili del fuoco del Comando di Firenze sono intervenuti alle 4.30 nel Comune di Firenze in Via Giacomo Zanella, per un incendio che ha visto coinvolte tre autovetture.

I Vigili del fuoco giunti sul posto con due automezzi e con 7 uomini, hanno provveduto all’estinzione dell’incendio. Si è reso necessario inoltre l’intervento dei sanitari del 118, per una persona rimasta intossicata dai fumi della combustione. Sul posto anche Polizia di Stato e Polizia Municipale.

L'articolo Firenze: a fuoco tre auto, una persona rimasta intossicata proviene da www.controradio.it.

Prato: sversamento acido nitrico in ditta, intervenuto nucleo Nbcr

Prato: sversamento acido nitrico in ditta, intervenuto nucleo Nbcr

A Prato stamani, in una ditta di spedizioni dell’Interporto della Toscana centrale, è stato sversato  acido nitrico. Intervenuto il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco di Firenze. Nessuna persona è rimasta coinvolta.

Per contenere e mettere la zona in sicurezza lo sversamento di acido nitrico è stato necessario l’intervento del nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico) dei vigili del fuoco di Firenze. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe accaduto durante la movimentazione di materiale che avrebbe sversato una tanica da 25 litri. Sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco di Prato ma è stato necessario l’ausilio degli specialisti per bonificare e mettere in sicurezza l’area. Il successivo smaltimento del prodotto è stato poi effettuato da parte di una ditta specializzata.

L'articolo Prato: sversamento acido nitrico in ditta, intervenuto nucleo Nbcr proviene da www.controradio.it.