Tamponi rapidi dai medici di continuità assistenziale, Ordinanza di Giani

Negli studi e in locali e strutture messi a disposizione delle Asl, relativamente ai contatti al termine della quarantena e ai casi sospetti di avere avuto un contatto stretto

I commenti sono chiusi