TATTICA E MACIGNI

Tempi difficili, o meglio precari, quelli che vive la Fiorentina. A metà strada tra la voglia di futuro, un presente che impone di affrontare le ultime otto gare dell'anno a mille e un passato tornato a fare capolino.

I commenti sono chiusi