Tav: Firenze, “scongelate risorse compensative per interventi stradali prioritari”

Tav: Firenze, “scongelate risorse compensative per interventi stradali prioritari”

Arriva oggi sui banchi del consiglio comunale di Firenze il bilancio preventivo in cui la Giunta ha deciso di scongelare il tesoretto dei fondi versati a titolo di compensazione per il sottoattraversamento del nodo fiorentino dell’Alta Velocità.

50 milioni di euro di investimenti assegnati nel 2011 da Ferrovie, finora mai erogati.

‘Con la Tav che sta per ripartire, via libera ai denari collegati che serviranno per finanziare importanti opere pubbliche’ sottolinea l’assessore alla mobilità di Firenze, Stefano Giorgetti.

L'articolo Tav: Firenze, “scongelate risorse compensative per interventi stradali prioritari” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi