Telecomunicazioni, un tavolo in Regione per tutelare legalità e diritti

FIRENZE – Un tavolo regionale per sensibilizzare sui temi della legalità e della tutela dei diritti dei lavoratori delle aziende che operano nel settore delle telecomunicazioni. E' stato deciso oggi nel corso di un incontro fra le organizzazioni sindacali di categoria regionali e provinciali, il consigliere del presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini, Alberto Fluvi in rappresentanza dell'assessore a finanza bilancio e sistemi informativi Vittorio Bugli.

 

Nel corso dell'incontro le organizzazioni sindacali hanno espresso forte preoccupazione per la situazione del settore, in particolare in relazione alle gare di appalto per la realizzazione della banda larga e ultralarga.

 

Il consigliere Simoncini ha informato i sindacati che la Regione è disponibile a sostenere tutte le iniziative che saranno promosse anche sul piano nazionale su questi temi. A livello regionale il tavolo che sarà promosso su questi temi prenderà contatto con tutti i soggetti coinvolti per sensibilizzarli sui temi dei diritti, mentre in parallelo farà approfondimenti sulla possibilità di mettere in atto strumenti di garanzia.  

I commenti sono chiusi