Termovalorizzatore, la Città Metropolitana di Firenze: “La sentenza non lo vieta se prima c’è il bosco”

"Sussistono i presupposti e sono legittimi gli atti che hanno previsto localizzazione e realizzazione dell'impianto. Ora è competente a riguardo la Regione"

I commenti sono chiusi