Terremoto centro Italia, la Colonna mobile è ad Amatrice

FIRENZE – Arrivata a Rieti nella tarda serata di ieri, la Colonna mobile della Protezione civile regionale, accompagnata dall'assessore all'ambiente Federica Fratoni, è stata raggiunta alle 4 di notte dalle 130 persone e dai 50 mezzi messi a disposizione dalla sanità toscana.

I tecnici della Regione Toscana, in accordo con la Protezione civile nazionale, stanno compiendo ancora sopralluoghi nei pressi di Amatrice – dove si registra il maggior numero di persone sfollate - per individuare l'area migliore dove poter allestire il campo di accoglienza. 

La Colonna mobile è composta da otto operatori della Protezione civile toscana, 230 volontari e 79 mezzi, compresi i volontari e i mezzi della componente sanitaria. Le tende messe a disposizione saranno in tutto 65: una da 100 posti e 64 da otto posti ciascuna, per un totale di 512 posti. Sarà allestito un modulo ristoro ed una cucina da campo, 5 bagni di cui uno per disabili oltre cisterne gasolio, un modulo officina, un modulo di documentazione e un modulo segreteria. 

I commenti sono chiusi