Terremoto Centro Italia: nei campi toscani si lavora per limitare i disagi causati dalla pioggia

AMATRICE (RI) – Intorno alle 14.30 di oggi una nuova scossa, di poco inferiore ai 4 gradi di magnitudo, è stata avvertita nelle zone colpite dal sisma. Non cessa, dunque, l'allarme tra la popolazione residente.

 

Nei due campi allestiti dalla Toscana, a Musicchio e a Cornillo Nuovo, si è stabilizzato tra 40 e 50 il numero delle persone ospitate nelle tende. Il 50 per cento è costituito da ultrasessantenni, mentre soltanto due sono i minorenni.

 

I circa 70 volontari all'opera, di cui una quindicina a carattere esclusivamente sanitario, stanno al momento lavorando per limitare il più possibile gli effetti della pioggia sulla vita del campo. Le precipitazioni dei giorni scorsi hanno infatti mostrato quanto si faccia difficile la situazione quando il terreno si trasforma in fango.

 

Leggi anche:
Terremoto centro Italia, la diretta di Toscana Notizie

I commenti sono chiusi