Terremoto nel Mugello: sopralluogo del presidente Rossi

Terremoto nel Mugello: sopralluogo del presidente Rossi

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, si sta recando in queste ore nel Mugello dopo le scosse sismiche che hanno interessato la zona stanotte. Il presidente sara’ accompagnato dall’assessore alla protezione civile Federica Fratoni e dal direttore del direzione sicurezza idrogeologica Giovanni Massini.

Presso il Coc (centro operativo comunale) di Barberino di Mugello, via del Pozzo 1, si terra’ un incontro con gli amministratori locali per una prima valutazione dei danni e delle iniziative da attivare per fronteggiare l’emergenza. Sono piu’ di 70 le richieste pervenute ai Vigili del fuoco per prime verifiche sulla stabilita’ di edifici dell’area, al momento l’unico edificio chiuso e’ la chiesa di S. Silvestro a Barberino.

La Regione ha gia’ attivato il proprio Servizio sismico per affrontare il prevedibile aumento di richieste di verifiche: su questo aspetto, la Protezione civile nazionale ha gia’ dato la disponibilita’ a mettere a disposizione propri tecnici. In previsione della possibilita’ che alcuni edifici non possano essere subito occupati, sono gia’ in corso valutazioni con il CCS (centro di ccordinamento con Metrocitta’ e Prefettura) e i Coc per individuare sistemazioni di emergenza.

L'articolo Terremoto nel Mugello: sopralluogo del presidente Rossi proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi