‘The Indian Nation’, il nuovo viaggio di Controradio

‘The Indian Nation’, il nuovo viaggio di Controradio

Dopo il sold out del Western Dream 4, Controradio propone quest’anno: ‘The Indian Nation’, un nuovo viaggio ‘On the Road’ nel South-West degli Stati Uniti d’America.

‘The Indian Nation’ è un viaggio attraverso cinque stati del ‘Far West’, parte dal Nevada e viaggiando, intorno ai ‘Four Corners’, dove Colorado, New Mexico, Utah ed Arizona, si incontrano in un sol punto immaginario, esplora parchi nazionali di incredibile bellezza come Canyonland, Arches, Mesa Verde, Canyon de Chelly ed altri e città come Durango e Santa Fe, i cui nomi sono scolpiti nella nostra memoria pur non essendoci mai stati.

Mesa Verde National Park

Lo straordinario e caratteristico paesaggio di queste terre ha attirato per secoli moltissime tribù native americane, pionieri, cowboys e roadtrippers. Storie e leggende si intrecciano in questi vasti spazi, dai miti dei nativi americani ai western iconici, e, l’epopea del West, lungo l’itinerario di questo viaggio, è così viscerale e palpabile, che non si può fare a meno di sentirla nelle ossa.

‘The Indian Nation’ è imperdibile per chi, avendo già fatto il ‘Western Dream’ ed essendo rimasto incantato dalle emozioni suscitate dai vasti paesaggi di queste terre, vuole riviverle, ma anche saperne di più spingendosi molto più ad est del ‘Western Dream’, attraversando il cuore della ‘Navajo Nation’ fino alle terra dei ‘Pueblo Indians’, visitando l’antico Pueblo di Taos, abitato ininterrottamente per oltre un millennio, è l’incredibile Acoma Pueblo/Sky City, a circa 2000 m di altitudine, posto sulla cima di una Mesa di arenaria che si erge verticalmente dall’altopiano per circa 110 metri, nella Sky City l’elettricità, l’acqua corrente, e lo smaltimento delle acque reflue, non sono mai arrivati.

Ma ‘The Indian Nation’ è anche un viaggio a sé stante che porta direttamente nelle terre dove si è svolta l’epopea del West, saltando le Metropoli della West Coast ed anche i parchi nazionali più famosi, come per esempio il Gran Canyon e la Monument Valley, già visitati in viaggi precedenti.

Guida d’eccezione Gimmy Tranquillo, il giornalista di Controradio, che ha vissuto per 20 anni in California, che ha fatto la guida turistica proprio nei luoghi che si andranno a visitare, e che ha contribuito a disegnare il tour nel rispetto dello ‘spirito’ di Controradio.

L’organizzazione tecnica del tour è affidata a TRAVEL DESIGN STUDIO, un operatore turistico di nuova generazione in grado di creare viaggi unici, concepiti su misura delle esigenze e sul budget dei singoli gruppi. http://www.traveldesignstudio.com/

INFO: www.tdsgruppi.net/iscrizione/nuovaiscrizione.aspx?IniziativaID=106

Programma: http://www.tdsgruppi.net/docs/programma_iniziativa_106.pdf

Acoma Pueblo-Sky City

 

L'articolo ‘The Indian Nation’, il nuovo viaggio di Controradio proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi