Toscana Pride, conferenza stampa martedì 23 maggio

FIRENZE - Il Toscana Pride si svolgerà quest'anno ad Arezzo. La parata con i colori arcobaleno per il riconoscimento dei diritti civili e la lotta alle discriminazioni, manifestazione promossa dall'azione Lgbti  (lesbica, gay, bisex, trans e intersex), è attesa per  il pomeriggio di sabato 27 maggio. E' il secondo anno per la Toscana: nel 2016 fu scelta Firenze. Ed anche stavolta l'iniziativa sarà patrocinata dalla Regione.

Il programma e gli obiettivi saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa convocata per martedì 23 maggio alle ore 12 nella sala Cutuli di Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione.

Interverranno la vice presidente della giunta regionale Monica Barni e Veronica Vasarri, portavoce del Comitato promotore Toscana Pride 2017. 

I commenti sono chiusi