Toscana Technologica e Smau Firenze, Simoncini: “Innovazione al centro”

FIRENZE - Torna anche quest'anno Toscana Technologica, la due gironi organizzata dalla Regione in collaborazione con Smau per mettere in contatto il mondo dell'innovazione e le imprese.
L'evento è previsto per il 14 e il 15 luglio alla Fortezza da Basso a Firenze.
 
"La scelta di puntare sull'innovazione del sistema produttivo – commenta - l'assessore alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini – è una priorità nelle strategie economiche della Regione ed è al centro del nuovo programma operativo toscano del Fesr per il 2014-20. Al suo interno abbiamo destinato 250 milioni di investimenti dedicati a questo tema. Anche negli anni precedenti è in questo settore, sull'asse dedicata a ricerca e sviluppo, innovazione e imprenditorialità che abbiamo registrato le migliori performance. Per questo abbiamo insistito per mettere a disposizione del nostro sistema produttivo strumenti per affrontare i tempi della ripresa. E per questo abbiamo deciso di fare il bis con una manifestazione che ha contribuito, lo scorso anno, a diffondere i temi dell'innovazione nel mondo imprenditoriale toscano".    
 
L'assessore sottolinea come la Toscana sia una Regione dove ricerca e innovazione trovano le migliori condizioni per svilupparsi, per attrarre e far crescere talenti, idee e capitali. "E' importante creare per le nostre "eccellenze" le occasioni per entrare sul mercato e incontrare il mondo delle imprese, che da questo incontro possono beneficiare di nuovo know- how, creatività ed entusiasmo per rinnovarsi e sviluppare nuovi business".

I commenti sono chiusi