TOTOFORMAZIONE, NESSUN DUBBIO: ILICIC DAL 1′, BADELJ C’È

Su una cosa Paulo Sousa ha ragione: bisogna pensare al presente. Ed il presente al momento si chiama Empoli, visto che fra poco più di due ore la Fiorentina affronterà al Castellani i cugini azzurri.

I commenti sono chiusi