Turismo, Ciuoffo: “Nuovo portale Siena punto di partenza per piattaforma condivisa”

FIRENZE – EnjoySiena è tra le primissime esperienze di portali che si integrano ed interagiscono con gli strumenti di promozione turistica regionale, Toscana Promozione e Fondazione Sistema Toscana attraverso intoscana.it. Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze la presentazione alla quale sono intervenuti l'assessore regionale al turismo Stefano ed il sindaco e l'assessore al turismo del Comune di Siena Bruno Valentini e Sonia Pallai.

 

Enjoy Siena è stato realizzato con i proventi dell'imposta di soggiorno e condiviso da tutte le associazioni di categoria. "Per la prima volta – ha sottolineato Ciuoffo - un Comune decide di destinare una buona parte degli introiti della tassa di soggiorno a finalità di promozione turistica. Apprezzo molto l'entusiasmo e la rapidità nel realizzare questo strumento messe in campo dall'amministrazione comunale senese e auspico questo possa avere un effetto moltiplicatore per tutti gli altri territori toscani. Iniziative come questa permettono di consolidare e potenziare l'apprezzamento nei confronti della Toscana da parte dei turisti, mettendo loro a disposizione uno strumento completo e capace di rispondere tempestivamente alle loro esigenze. Enjoy Siena può essere considerato come il primo passo verso le realizzazione di una piattaforma condivisa toscana sul turismo".

 

"L'integrazione e la condivisione delle politiche in campo turistico con le varie realtà del territorio toscano – ha aggiunto l'assessore Ciuoffo - diventeranno l'elemento base della strategia regionale, anche alla luce della nuova normativa in materia alla quale stiamo lavorando. Siena è sinonimo di arte, cultura, paesaggio, buon vivere, tipicità enogastronomiche: un insieme di valori ed identità che la rendono unica, una meta imprescindibile per chi sceglie la Toscana come destinazione turistica. Questo nuovo portale, che si inserisce ed integra perfettamente nella proposta complessiva regionale realizzata attraverso Toscana Promozione e Fondazione Sistema Toscana, diventerà un punto di riferimento per chiunque voglia godere delle meraviglie di Siena e del suo territorio".

I commenti sono chiusi