Turismo, gli appuntamenti di Vetrina Toscana, tra cucina, arte e cultura

FIRENZE – Proseguono gli appuntamenti estivi offerti da Vetrina Toscana, l'iniziativa che vede unite ormai da quasi dieci anni Regione e Unioncamere Toscana con l'obiettivo di valorizzare le produzioni agroalimentari di qualità, i ristoranti e le botteghe di vicinato.

"Eventi - afferma l'assessore al turismo Stefano Ciuoffo - che cercano di coniugare cibo, sapori, cultura, arte e tradizioni dando supporto al turismo che nella nostra regione vede fortissimo il connubio con il 'buon vivere toscano'. Un modo di promuovere il territorio che da sempre ci contraddistingue e sul quale dobbiamo sempre più puntare per caratterizzarci e continuare così ad essere tra le mete più ricercate del nostro Paese".

Nell'ambito della rubrica I bagni del Tirreno, progetto ideato dal quotidiano il Tirreno con la collaborazione di Regione, associazioni di categoria dei balneari e Toscana Promozione che racconta gli stabilimenti balneari della costa toscana, ogni settimana, di mercoledì, uno dei bagni della costa ospiterà un cooking show a cura di uno chef di un ristorante aderente al circuito: dall'entroterra al mare per valorizzare i diversi tipi di cucina della regione.

Il prossimo appuntamento è in programma mercoledì 12 agosto al bagno Lo Scoglietto, a Rosignano, con un cooking show curato dallo chef Matteo Vecchioni dell'officina della cucina popolare di Colle Val d'Elsa .

Questi gli appuntamenti successivi: 19 agosto a Marina di Pisa, Bagno Italia, chef Marco Fiori del ristorante Piazza del Vino di Firenze; 26 agosto a Tirrenia, Bagno La Pace, chef Walter Lo Noce della Pecora Nera di Montecatini Terme; 2 settembre all'Isola d'Elba (in fase di definizione); 9 settembre, San Vincenzo, Bagno Nettuno, chef Liga della locanda Senio di Palazzuolo sul Senio.

Enogastronomia e cultura a braccetto con un altro progetto di Vetrina Toscana partito a giugno, il Grand Tour nelle Ville Pisane, con eventi in cui gli ospiti saranno piacevolmente intrattenuti da attori in costume (Collezione Fondazione Cerratelli) rappresentando illustri personaggi che hanno soggiornato nel nostro territorio (i Granduchi, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Isabella Roncioni, Percy Bysshe Shelley, Charles Dickens, la Contessa d'Albany). Saranno letti brani (lettere, poesie, resoconti di viaggio) che rievocano emozioni e sensazioni espresse nei loro diari di viaggio. Due le date in agosto: il 14 ai Bagni di Pisa Palace & Spa e Ristorante dei Lorena (San Giuliano Terme) e il 22 a Villa di Corliano (San Giuliano Terme) e Osteria dell'Ussero.

Per informazioni www.vetrina.toscana.it

I commenti sono chiusi