Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Un uomo e una donna, conoscenti, sono stati soccorsi da polizia e 118, e poi denunciati per abbandono di minori.

E’ successo presso un chiosco di piazza Vittorio Veneto a Firenze, ieri verso le
21.45. I due, riferisce la polizia, erano completamente ubriachi: la donna, 30 anni, abitante a Bagno a Ripoli (Firenze) era addirittura stesa a terra, davanti ai suoi due figli di 4 e 5 anni.

L’uomo, 25 anni, di Carrara (Massa Carrara), teneva con una certa difficoltà in braccio la figlioletta di 2 anni.
Secondo la ricostruzione della polizia la coppia di conoscenti si sarebbe ubriacata alla rivendita nella piazza, nonostante che avessero con sé i rispettivi bambini. Difficoltoso è stato convincerli a farsi curare dall’intossicazione da alcol al pronto soccorso di un ospedale. Per la donna è stato avvisato, e poi è intervenuto, un fratello che abita a Impruneta. Per il
25enne sono dovute arrivare a riprenderlo, insieme alla bimba, la madre e la sorella arrivate apposta da Massa (Massa Carrara). L’intervento della polizia si è protratto fino alle 1.

L'articolo Ubriachi denunciati per abbandono di bambini proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi

Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Un uomo e una donna, conoscenti, sono stati soccorsi da polizia e 118, e poi denunciati per abbandono di minori.

E’ successo presso un chiosco di piazza Vittorio Veneto a Firenze, ieri verso le
21.45. I due, riferisce la polizia, erano completamente ubriachi: la donna, 30 anni, abitante a Bagno a Ripoli (Firenze) era addirittura stesa a terra, davanti ai suoi due figli di 4 e 5 anni.

L’uomo, 25 anni, di Carrara (Massa Carrara), teneva con una certa difficoltà in braccio la figlioletta di 2 anni.
Secondo la ricostruzione della polizia la coppia di conoscenti si sarebbe ubriacata alla rivendita nella piazza, nonostante che avessero con sé i rispettivi bambini. Difficoltoso è stato convincerli a farsi curare dall’intossicazione da alcol al pronto soccorso di un ospedale. Per la donna è stato avvisato, e poi è intervenuto, un fratello che abita a Impruneta. Per il
25enne sono dovute arrivare a riprenderlo, insieme alla bimba, la madre e la sorella arrivate apposta da Massa (Massa Carrara). L’intervento della polizia si è protratto fino alle 1.

L’articolo Ubriachi denunciati per abbandono di bambini proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi

Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Ubriachi denunciati per abbandono di bambini

Un uomo e una donna, conoscenti, sono stati soccorsi da polizia e 118, e poi denunciati per abbandono di minori.

E’ successo presso un chiosco di piazza Vittorio Veneto a Firenze, ieri verso le
21.45. I due, riferisce la polizia, erano completamente ubriachi: la donna, 30 anni, abitante a Bagno a Ripoli (Firenze) era addirittura stesa a terra, davanti ai suoi due figli di 4 e 5 anni.

L’uomo, 25 anni, di Carrara (Massa Carrara), teneva con una certa difficoltà in braccio la figlioletta di 2 anni.
Secondo la ricostruzione della polizia la coppia di conoscenti si sarebbe ubriacata alla rivendita nella piazza, nonostante che avessero con sé i rispettivi bambini. Difficoltoso è stato convincerli a farsi curare dall’intossicazione da alcol al pronto soccorso di un ospedale. Per la donna è stato avvisato, e poi è intervenuto, un fratello che abita a Impruneta. Per il
25enne sono dovute arrivare a riprenderlo, insieme alla bimba, la madre e la sorella arrivate apposta da Massa (Massa Carrara). L’intervento della polizia si è protratto fino alle 1.

L’articolo Ubriachi denunciati per abbandono di bambini proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi