“Umanizzare le cure” anche in terapia intensiva

Da un anno è attivo al San Giuseppe di Empoli il sostegno psicologico per pazienti ricoverati e le loro famiglie

I commenti sono chiusi