Un magnete calerà dal cielo, domani a Ponte a Niccheri un evento unico

FIRENZE - Un grande magnete del peso di 6 tonnellate verrà calato dall'alto per essere introdotto nella sala per la risonanza magnetica dell'ospedale Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri. L'evento, al quale assisterà anche l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, è fissato per domani, martedì 5 aprile, alle 19.30.

I lavori preparatori inizieranno intorno alle 18, con l'arrivo del Tir che porterà il magnete per risonanza magnetica Philips di 1,5 Tesla, un apparecchio di ultima generazione, un vero gioiello della tecnologia. Il magnete sarà poi sollevato e calato attraverso un'apertura praticata nella volta del nuovo centro di diagnostica RM. La manovra sarà tecnicamente molto impegnativa e unica nel suo genere. Circa un mese dopo, ai primi di maggio, la stessa operazione sarà ripetuta per il posizionamento di un secondo magnete per Rm S-Scan Esaote di 0,2 Tesla, del peso di 9 tonnellate.

I colleghi che vogliono assistere all'evento sono pregati di comunicarlo, per mail o per telefono, a Lucia Zambelli: lucia.zambelli@regione.toscana  -  335 7107078

Sarà possibile assistere all'evento dalle finestre prospicienti il fabbricato dove verrà installata la RM, passando attraverso l'atrio delle degenze chirurgiche al terzo piano del lotto 2 dell'ospedale.

I commenti sono chiusi