UNA LUNGA SELEZIONE

Il primo pensiero del ds viola Daniele Pradè, da quando ha iniziato a mettersi al lavoro sulla Fiorentina, dev'essere balzato a quanti giocatori abbia ad oggi di proprietà la società viola.

I commenti sono chiusi