Un’altra ricercatrice pisana premiata a Chicago, anche a lei i complimenti di Stefania Saccardi

FIRENZE - "Ho avuto ora la notizia che un'altra giovane ricercatrice dell'Università di Pisa, Marta Schirripa, ha ottenuto il premio Merit Award della Conquer Cancer Foundation a Chicago. Anche a lei, naturalmente, vanno le mie congratulazioni, e il grazie per tenere alta la bandiera della ricerca e della sanità toscana". Queste le parole dell'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, appena appresa la notizia che un'altra ricercatrice, Marta Schirripa, 31 anni, viterbese, specializzanda in oncologia medica a Pisa, è stata premiata al Congresso mondiale della Società americana di oncologia a Chicago, come la collega Carlotta Antoniotti. Marta Schirripa, che ha trascorso un soggiorno di studio all'estero alla University of Southern California e che ora sta completando i suoi studi a Pisa, è stata premiata per uno studio su un gene implicato nel sistema immunitario che può avere un ruolo predittivo nella prevenzione del tumore al colon.

I commenti sono chiusi