UN’ATTESA DA PREMIARE

E' più o meno sempre la stessa storia. Con la squadra che lavora e gioca le prime amichevoli in ritiro e la società che non fa filtrare molto sul mercato, almeno in termini di tempi.

I commenti sono chiusi