UN’ESTATE NORMALE

Alla fine (ma non diciamolo troppo forte), la Fiorentina deve ringraziare gli storici rivali della Juventus.

I commenti sono chiusi