Uomo muore investito da treno fuori stazione S.Miniato

Uomo muore investito da treno fuori stazione S.Miniato

San Miniato in provincia di Pisa, un uomo è morto venerdì sera dopo essere stato investito da un treno regionale a circa 300 metri dalla stazione.

L’incidente è avvenuto intorno alle 18:50 mentre il convoglio viaggiava in direzione Firenze, e, secondo le prime informazioni pervenute l’uomo, avrebbe tra i 50 e i 60 anni, si sarebbe gettato sotto il treno regionale in transito e sarebbe stato visto gettare via uno zaino prima di lasciarsi investire dal treno.

Le Ferrovie hanno comunicato che intorno alle 20:15, per ora su un solo binario a senso alternato, era ripresa la circolazione dei treni sulla linea ferroviaria Firenze-Pisa.

Molte le cancellazioni dei convogli regionali nel tempo, oltre un’ora, di blocco della circolazione, e molti anche i ritardi registrati.

Sul posto, oltre al 118 e ai vigili del fuoco, anche la Polfer, ma sono ancora sotto investigazione le cause dell’incidente.

L'articolo Uomo muore investito da treno fuori stazione S.Miniato proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi