Usano tombino per spaccare le vetrate di due locali e rubare nel Pistoiese

Usano tombino per spaccare le vetrate di due locali e rubare nel Pistoiese

Hanno utilizzato un tombino per infrangere la vetrata di due locali, un bar e un ristorante, per poi rubare all’interno. E’ accaduto in provincia di Pistoia, ad Agliana e a Quarrata. In quest’ultimo caso il proprietario del ristorante colpito si è anche leggermente ferito: nel tentativo di inseguire i ladri.

Il primo colpo è avvenuto in un bar ad Agliana attorno alle 2 di ieri pomeriggio. Un cittadino ha segnalato al 112 in via Como la fuga a piedi di due individui, uno dei quali con passamontagna ancora calzato e un registratore di cassa in mano, poi riusciti a dileguarsi su un furgone Ford. Il registratore di cassa trafugato conteneva pochi spiccioli, molto più gravi i danni causati alla vetrata, sfondata con il coperchio in ghisa di un tombino stradale.
Poco dopo le quattro, questa volta a Quarrata, due sconosciuti hanno lanciato un tombino contro la porta di un ristorante di via vecchia Fiorentina, ma sono stati messi in fuga dal proprietario che era ancora all’interno del locale e che, nel tentativo di inseguirli, si è appunto ferito candeno a terra. I due fuggitivi, dalle testimonianze raccolte, potrebbero essere stranieri. Non vi sono indicazioni sull’eventuale mezzo utilizzato per la fuga. Anche in questo caso i danni hanno riguardato la porta a vetri d’ingresso che è stata sfondata

L'articolo Usano tombino per spaccare le vetrate di due locali e rubare nel Pistoiese proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi