V-Start, progetto Cospe per le vittime di crimini d’odio. Presentazione ore 11.30

FIRENZE - Una rete di sostegno per le vittime dei crimini d'odio. E' il progetto V-Start, messo a punto dal Cospe (Cooperazione per lo sviluppo dei Paesi emergenti) con il finanziamento dell'Unione Europea e il co-finanziamento dalla Regione Toscana.

Il progetto verrà presentato nel corso di una conferenza stampa fissata per oggi, lunedì 25 febbraio, alle ore 11.30, nella Sala stampa Cutuli di Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10. Alla conferenza stampa prenderanno parte Stefania Saccardi, assessore al diritto alla salute e al sociale, Udo Enwereuzor, Cospe onlus, Ornella Galeotti, sostituto procuratore del Tribunale di Firenze, e Vittoria Doretti, responsabile regionale Codice Rosa.

Giornata europea delle vittime di reato

I commenti sono chiusi