Vende abusivamente selfie stick e cerca di sfuggire ai controlli, denunciato

Vende abusivamente selfie stick e cerca di sfuggire ai controlli, denunciato

d57672 27 Giugno 2018
Vendeva selfie stick in pieno centro, in piazza del Duomo, ma è stato notato dalla polizia municipale, fermato e denunciato. E’ successo ieri mattina poco prima delle 13. A notare il venditore sono stati gli agenti in borghese del Reparto Antidegrado impegnati nell’attività contrasto all'abusivismo commerciale. Il giovane, per sfuggire al controllo, ha iniziato ad agitarsi inveendo contro gli agenti e strattonandone uno a un polso. Per evitare che la situazione degenerasse il venditore è stato accompagnato nei locali del reparto antidegrado. Dai controlli effettuati è risultato privo di qualsiasi documento di riconoscimento e pertanto è stato fotosegnalato al gabinetto di Polizia Scientifica risultando essere un 19enne originario del Senegal. L’extracomunitario è stato quindi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per la sua posizione irregolare con la legge sull’immigrazione. Inoltre è stato sanzionato con un verbale da 5.000 euro per la vendita abusiva in base alla legge regionale sul commercio. La merce è stata sequestrata. (edl)

I commenti sono chiusi