Venerdì Rossi a Siena per “Viaggio in Toscana. Il governo con i territori”

FIRENZE – Venerdì 25 marzo il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, sarà a Siena nell'ambito di "Viaggio in Toscana. Il governo con i territori", il fitto programma di appuntamenti nelle varie zone di cui si compone la Regione per affrontare, insieme ai sindaci, alle altre istituzioni locali, ai cittadini e agli imprenditori le principali questioni che riguardano il territorio.

Si tratta di un modo di governare a diretto contatto con tutte le realtà locali, inaugurato nel corso del precedente mandato e riconfermato dal presidente Rossi alla luce delle nuove competenze di cui è stata investita la Regione in seguito all'abolizione delle Province e della conseguente trasformazione dell'Ente da organismo di sola programmazione a istituzione che assume su di sé anche la gestione diretta di materie importanti come quelle ambientali e del ciclo dei rifiuti, della formazione professionale, caccia, pesca, energia, difesa del suolo e altre.

Ecco, in sintesi, il programma di venerdì 25 marzo:

  • Alle 8.30 Enrico Rossi arriverà allo stabilimento Novartis a Bellaria di Rosia dove, accompagnato dal sindaco di Siena, Bruno Valentini e da quello di Sovicille, Giuseppe Gugliotti, si incontrerà dapprima con i vertici aziendali e poi con la Rappresentanza sindacale unitaria.
  • Alle 11.00 sarà a Siena, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale, in viale Rinaldo Franci 26 dove, insieme al procuratore generale presso la Corte d'appello di Firenze e ai procuratori della Repubblica di Siena, Firenze, Arezzo e Grosseto, firmerà un protocollo d'intesa per il rafforzamento delle attività di prevenzione e repressione delle frodi agroalimentari.
  • Alle 14.00, accompagnato dai sindaci di Abbadia San Salvatore Fabrizio Tondi e di Radicofani Francesco Fabbrizzi, effettuerà un sopralluogo al ponte sul Paglia situato nel comune di Abbadia San Salvatore.
  • Alle 11.15, al termine della sottoscrizione del protocollo di intesa, il presidente Rossi insieme ai Procuratori della Repubblica Francesco D'Andrea, Salvatore Vitiello, Roberto Rossi, Giuseppe Creazzo e Raffaella Capasso, terrà una conferenza stampa presso la sala centrale posta al primo piano del Palazzo di Giustizia di viale Rinaldo Franci.

L'Agenzia per l'informazione della Giunta Regionale Toscana Notizie seguirà ogni iniziativa ed invierà comunicati stampa relativi alle questioni affrontate durante gli incontri.

Per ogni esigenza i colleghi potranno fare riferimento a Tiziano Carradori (331-6759068).

 

I commenti sono chiusi