Vertenza “La Nazione”, Rossi: “Il rapporto con le comunità è la forza di un giornale”

FIRENZE - "La forza di un giornale sta nella autorevolezza dei suoi giornalisti e nella qualità del suo rapporto con la comunità dei lettori e con il territorio. Sono convinto che ogni progetto che si proponga di ridisegnarne il profilo, anche in un momento come questo, di obiettiva difficoltà per carta stampata, debba comunque tenere saldi questi due fondamentali punti di riferimento. E questo è tanto più vero per una testata come La Nazione, che ha radici così profonde nella vita della Toscana e delle sue città.

Il mio auspicio è che questo giornale possa continuare a rappresentare con ricchezza, completezza e vivacità la vita sociale, culturale e politica della nostra regione".

Così il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, sulla vertenza apertasi nella Poligrafici editoriale sul piano presentato dall'azienda che prevede,  per il quotidiano fiorentino, una riduzione di organici e la chiusura di quattro redazioni locali.  

I commenti sono chiusi