Via libera alla Superciclabile Firenze-Prato, adottata la variante urbanistica

Nardella e Del Re: “Il primo caso in Italia di infrastruttura ciclabile ad alta capacità per sostenere la mobilità alternativa”

I commenti sono chiusi