Viabilità regionale, oltre 2 milioni per pavimentazioni antirumore su Sr 12 e Sr 439

FIRENZE – Poco più di tre mesi fa il passaggio delle competenze tra Province e Regione ed è di questi giorni il primo appalto indetto della Regione per interventi sulle strade regionali, con un avviso pubblicato sulla Gazzetta ufficiale.

I lavori saranno realizzati sulla SR12, nel Comune di San Giuliano Terme, e sulla SR439, nei Comuni di Capannori, Camaiore e Massarosa, per una lunghezza complessiva di 13,2 Km e un importo totale di poco superiore ai 2 milioni di euro. Oggetto dell'intervento è la sostituzione della pavimentazione stradale con asfalti antirumore.

La Regione Toscana ha dato, in questo modo, continuità all'attuazione degli interventi di risanamento contenuti nel "Piano di contenimento e abbattimento del rumore sulle strade regionali. Si tratta di quattro importanti interventi che garantiranno una riduzione del rumore delle strade a beneficio della popolazione residente, costituendo una risposta concreta Regione anche agli esposti dei cittadini nel tempo pervenuti.

"Questo – spiega l'assessore a trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - è il primo di una serie di interventi sulle strade regionali della Toscana che saranno avviati nell'anno in corso. Dovremo fare i conti, prevedibilmente, con ritardi derivanti dalle novità introdotte, a livello nazionale, dal nuovo codice degli appalti, appena entrato in vigore, ma il nostro impegno sarà quello di far procedere più speditamente possibile il programma".

Dall'approvazione del piano di risanamento del 2010, Regione Toscana ha finanziato ad oggi interventi sulle strade regionali per oltre 7,4 milioni di euro, secondo la graduatoria delle priorità individuate sulla base dei criteri previsti dalla normativa e validati da ARPAT.

I commenti sono chiusi