Viaggiava in treno con 700 grammi di eroina, arrestato

Viaggiava in treno con 700 grammi di eroina, arrestato

Un uomo di 46 anni, è stato arrestato dalla polizia per detenzione di sostanze stupefacenti. Trasportava sul treno 700 grammi di eroina.

Un uomo di 46 anni, originario della Nigeria, regolare sul territorio italiano, è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato trovato in possesso di 700 grammi di eroina, nascosta in un porta salviette.

L’uomo, che viaggiava su un treno regionale, durante un controllo di routine della Polizia Ferroviaria alla stazione fiorentina di Campo di Marte, è stato visto scendere velocemente, tanto da destare sospetti. Fermato e perquisito, è stato trovato con addosso lo stupefacente diviso in 60 involucri.

L’articolo Viaggiava in treno con 700 grammi di eroina, arrestato proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi