Vigneti, costa meno acquistare i diritti della riserva regionale anche per le zone di pregio

FIRENZE – Vigneti: costerà meno da ora in poi acquistare i diritti di impianto della riserva regionale anche per le superfici di particolare pregio.
La decisione è stata presa con una delibera della giunta regionale portata in approvazione dall'assessore all'agricoltura e foreste Marco Remaschi. Il nuovo corrispettivo è fissato in 150 euro a decara, ovvero 1500 euro ad ettaro.
E' stato così uniformato il prezzo per tutti i diritti di impianto di superfici vitate della riserva regionale su tutto il territorio della Toscana.

I commenti sono chiusi