Violenza a danno degli operatori sanitari, le misure urgenti della Regione per contrastarla

Installazione di sistemi di videosorveglianza e allarme, un apposito corpo di vigilanza, supporto psicologico al personale aggredito, un osservatorio regionale coordinato dal settore sicurezza nei luoghi di lavoro

I commenti sono chiusi