Violenza sessuale, la legge vent’anni dopo, lunedì 15 convegno nazionale con Barni e Saccardi

FIRENZE - Un convegno nazionale in occasione dei 20 anni della legge contro la violenza sessuale, la 66 del 1996, per fare il punto sulla situazione e rilanciare i diritti delle donne, delle bambine e dei bambini all'interno dei percorsi giudiziari. Lo organizzano Donne in Rete contro la violenza (D.i.Re, Associazione nazionale dei Centri Antiviolenza) e Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento all'Infanzia(Cismai) insieme all'associazione Artemisia, con il sostegno tra gli altri della Regione Toscana.

 

L'appuntamento è lunedì 15 febbraio dalla 9 alle 18 nell'Auditorium Sant'Apollonia, via san Gallo 25/a.

 

All'iniziativa intervengono (in apertura) sia la vicepresidente della Regione Monica Barni con delega alle pari opportunità che l'assessore a diritto a salute, sociale e sport Stefania Saccardi (a fine mattina, intorno alle 12-12,30).

 

Ponendo l'accento sul fatto che oltre alla legge c'è una questione culturale da affrontare, il convegno intende promuovere un dibattito allargato tra magistrati/e, avvocati/e, operatrici dei centri antiviolenza, assistenti sociali, psicologi/ghe, medici/che, sociologi/ghe e politici/che.

 

I commenti sono chiusi