Weekend in musica, percorsi d’arte e concerti nei palazzi della Regione

FIRENZE - Torna, a partire da domenica 20 marzo, l'appuntamento con i weekend in musica nei palazzi della Regione Toscana, in collaborazione con la Scuola di musica di Fiesole. Un appuntamento ormai consolidato per turisti, cittadini, amanti della musica e dell'arte, che grazie ad esso possono ascoltareun vasto repertorio classico dal vivo e, nello stesso tempo, visitare alcuni fra i più importanti palazzi di Firenze che, per l'occasione, si aprono ad un largo pubblico.

"I ‘luoghi insoliti' della Regione Toscana - ricorda il presidente della Regione Enrico Rossi nel dare il benvenuto ai visitatori - tornano ad aprire le porte dei loro spazi pieni di storia e a riempirsi di note, portando la musica degli allievi della Scuola di Fiesole in contesti straordinari e pieni di fascino. Il cartellone di concerti e visite guidate, nato come un esperimento, è ormai diventato, grazie anche al successo delle passate edizioni, un evento atteso e collaudato. Per questa edizione sono in programma concerti a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione. Confermato anche il calendario di visite ed esibizioni a Palazzo Strozzi Sacrati, a Casa Rodolfo Siviero (abitazione del ministro-agente segreto noto per aver recuperato molte delle opere d'arte sottratte dalle truppe naziste durante l'occupazione tedesca del nostro paese), al percorso museale dell'Ospedale di Santa Maria Nuova, il complesso ospedaliero più antico d'Europa. Prosegue, inoltre, la collaborazione con il Consiglio Regionale che consentirà di scoprire e conoscere Palazzo Panciatichi. Auguro perciò a tutti buona visista e buon ascolto".

Ecco il calendario degli appuntamenti, tutti a ingresso libero ma a prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti. La programmazione arriva fino a sabato 21 maggio 2016, per riprendere il primo di ottobre e proseguire fino al 12 novembre.

Calendario e approfondimenti sul sito della Regione.

 

I commenti sono chiusi